Skin ADV
News | 9 luglio 2010

Tutto il rip curl girls tour sul web

Rip Curl sceglie il web come strumento media per pubblicizzare le tappe italiane del Rip Curl & Hawaiian Tropic Girls Tour 2010.

La surfcompany australiana, nata nel 1969 e presente in Italia dal 1997, oggi è leader nel mercato dell’abbigliamento surfwear, snowear ed eco-friendly. Collezioni accattivanti per il colore, i temi ma anche per le caratteristiche tecniche, fondamentali per chi pratica questi sport.

“Quest’anno abbiamo voluto promuovere sul web le due tappe del tour Italiano. Si tratta di una strategia di comunicazione global, condivisa anche con la nostra agenzia italiana Opinion Leader, che punta soprattutto sui media amati dai giovani. Per questo primo debutto abbiamo scelto il portale leiweb.it e per le prossime stagioni approfondiremo un discorso di pianificazione più allargato”. – afferma il brand manager italiano Riccardo Calderoni.

Inoltre Rip Curl è presente anche su Facebook con due pagine dedicate, la fan page e il gruppo ufficiale, che contano oltre 1000 utenti.

Il Rip Curl Girls Tour è arrivato in Italia nel 2006 e da quattro anni tocca le principali località marittime delle coste Italiane, si tratta di un evento gratuito 100% femminile dove le ragazze possono imparare gratuitamente a surfare, mixare musica e cimentarsi in molteplici attività.

Quest’anno il tour si terrà il 17 e 18 luglio presso il Singita Miracle Beach a Fregene e il 24 e 25 luglio presso la spiaggia “Il Canalino” a Milano Marittima. La tappa di Milano Marittima è in collaborazione con il quotidiano Il Resto del Carlino.

L’evento è coordinato da Opinion Leader, Ufficio Stampa Rip Curl dal 2006.
 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...