Skin ADV
News | 17 aprile 2010

The surprise: report

Arrivati nella surfhouse di Santander da un campionato europeo a Biarritz, Orso, D’Amico e Simi si trovano a loro insaputa a sfidarsi in una competizione contro i locals più agguerriti. Il montepremi è allettante ed i baldi surfers sono stati accolti da un fantastico sole.

Dopo un giorno di allenamento, iniziano le prime sfide nelle acque di Somo. A non tutti i nostri atleti le onde piacciono…. comunque sia riescono a sfoderare manovre che lasciano allibiti i locals. Chi sarà il vincitore?

Finalmente le onde arrivano come desiderate. D’Amico, Orso e Simi, dopo aver scoperto la loro superiorità in territorio nemico, sfoderano una serie infinita di manovre su un metrino d’onda pulito. Ma la sfida finale sarà affrontare la serata spagnola…

Dopo estenuanti giorni di gara in acqua, i nostri giovani eroi si apprestano ad una sfida all’ultima birra tra le strade di Santander. Da bravi atleti nessuno eccede ma forti le emozioni e grasse le risate nei colorati sobborghi della
città. Ad accompagnare il team le guide Ricky e Fernanda di SURFtoLIVE si dimostrano buoni conoscitori della zona. E Gilles (soprannominato da Roberto ER PIACIONE), un’ottima compagnia!

Simone Simi, nuovo team rider SURFtoLIVE, è nominato vincitore. Pochi i centesimi di distacco dagli altri due. Grazie alle dimensioni ridotte delle onde in queste giornate si sente a casa (Viareggio).
D’Amico vince il premio “miglior DJ della gara”, con una serie interminabile di canzoni coatte, Orso vince la expression session grazie ai suoi nuovi e curatissimi baffi.

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...