Skin ADV
Articoli | 14 aprile 2010

Thurso inaugura o’neill cwc scotland 2010

Surfcorner.it . – E’ iniziato ufficialmente il waiting period dell’O’Neill Cold Water Classic sull’onda di Thurso, onda di classe mondiale nel nord della Scozia e si è subito partiti il primo giorno nello spot di Brim Ness con onde solide di un metro e sole. Ma come ammonisce Andy Bain, le condizioni possono cambiare velocemente e infatti non appena la marea è salita, e la perfezione svanita, il contest è stato messo in stand by dopo l’ottava heat del primo round.

Questa tappa è conosciuta come la più fredda del circuito CWC e anche quella alla quale partecipano alcuni nomi grossi dell’elite mondiale in cerca di onde perfette, condizioni estreme e una fetta del montepremi da 145.000 dollari.

Questa tappa è anche il primo evento dell’anno dell’ASP Europeo e quindi cruciale per accumulare un pò di punti. Per questo vi partecipano gente come Sunny Garcia o i passati campioni dell’evento Adam Robertson e Russell Winter, ma anche gente proveniente dai top 45 come Miky Picon, Tim Boal, Timmy Reyes, Aritz Aranburu, Marlon Lipke e Jarrad Howse.

In totale 128 atleti affamati di punti e dollari, che aspettano solo di essere sguinzagliati nelle fredde acque del nord della Scozia, approfittando del formato mobile dell’evento che consentirà di trovare le onde migliori in base alle condizioni.

Le previsioni portano una mareggiata piuttosto consistente nei prossimi giorni che dovrebbe fare onde nello spot principale di Thurso East, ma anche portare brutto tempo. Ingredienti nella norma del Cold Water Classic, pronto a spostarsi nello spot migliore del giorno.

Per seguire l’evento: www.oneill.com/cwc

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...