News | 6 gennaio 2010

Tsunami distruttivo colpisce le isole salomone

Surfcorner.it – Uno Tsunami generatosi a seguito di un terremoto ha colpito lo scorso lunedì 4 gennaio con muri di acqua di 3 metri le isole Salomone distruggendo almeno un villaggio secondo i primi report. Sempre in base ad essi sembra non ci siano vittime.

Una serie di terremoti si sono verificati nel Sud Pacifico a partire da domenica scorsa, con il picco durante la giornata di lunedì, quando un terremoto di grado 7.2 ha provocato lo Tsunami.

Già nel 2007 un terremoto di scala 8.1 aveva provocato grossi danni nella città di Gizo, generando uno Tsunami che aveva ucciso più di 50 persone.
Lo Tsunami di lunedì scorso ha distrutto un villaggio sull’isola di Rendova, dove si sono abbattuti muri d’acqua fino a tre metri che hanno inondato le coste.

Per leggere il reporto completo:
www.washingtonpost.com

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...