Skin ADV
Artworks | 28 ottobre 2009

Criminal jokers: this was supposed to be the future

I Criminal Jokers nascono a Pisa a metà degli anni zero e sono poco più che ventenni ai giorni nostri.
Poche chiacchiere rispetto al passato quindi, ma molta sostanza nell’oggi. Nascono come buskers in chiave punk, mutuando strumentazione ed attitudine dai concittadini Zen Circus e quindi da tutto un certo tipo di folk punk americano figlio dei Violent Femmes e dei Cramps.

La personalità e la costanza li allontanano presto da influenze pesanti e riescono a scrivere una manciata di brani che poco hanno da invidiare -se non nulla- a band più anziane o blasonate.
L’ingresso del chitarrista Francesco Pellegrini, gia’ tra le fila dei livornesi Walrus, importa nella band la scarica elettrica e new wave che mancava alla base ritmica storica (Francesco Motta e Simone Bettin) per completare la mutazione in una band capace di affrontare il primo disco con la testa alta.

Il disco è intitolato This Was Supposed To Be The Future ed esce a fine Novembre per l’etichetta degli Zen Circus Iceforeveryone Records in collaborazione con Infecta Suoni e Affini, Unhip Records e distribuito in Italia da Audioglobe.
Il disco è stato prodotto artisticamente da Andrea Appino penna, chitarra e voce degli Zen Circus appunto; che partendo dal legame stretto che lega questa giovane band alla propria, ha deciso di elettrificare e comprimere il suono fino ad allontanarlo definitivamente dal folk e portarlo nei territori più fumosi della wave che diventa quasi dark.
Complice dietro al mixer anche Manuele “Max Stirner” Fusaroli, produttore di molti fra i dischi di maggior successo della scena indipendente italiana: Le Luci Della Centrale Elettrica, Giorgio Canali, Tre Allegri Ragazzi Morti, Zen Circus, Bugo, Sikitikis e molti altri.

Con un live set davvero energico (e ci mancherebbe, vista la giovane età dei nostri) e anche insolito (il cantante principale è anche il batterista che suona in piedi dei tamburi improbabili posseduto come in un sabba) i Criminal Jokers sono pronti a conquistare questo paese, e speriamo per loro anche molti altri.

Prima di un tour tutto loro, da Novembre sono stati chiamati ad aprire molte delle date dell’ultimo tour italiano degli Zen Circus, ed alcune anche dei milanesi Ministri.

ON STAGE:

24.10.09 @ LA CITTADELLA (+ zen circus + NADA ) – PISA
30.10.09 @ LOKOMOTIV (+ zen circus) – BOLOGNA
31.10.09 @ FLOG ( + Ministri ) – FIRENZE
14.11.09 @ Circuito Sonoro Festival – BOLZANO
27.11.09 @ SPAZIO 211 ( + zen circus) – TORINO
19.12.09 @ CIRCOLO DEGLI ARTISTI ( + zen circus) – ROMA
16.01.10 @ La Limonaia – FUCECCHIO (FI)

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...