Skin ADV
News | 30 settembre 2009

Gotcha! richards “dog” marsch team manager europe

Il ritorno di Gotcha”, probabilmente il marchio più di successo nel mondo del surf tra la metà anni ’80 e metà anni ’90, è confermato anche in Europa da un’ attività sempre maggiore di iniziative e sponsorizzazioni. Dopo la sponsorizzazione del talento californiano Christian Wach e dell’ irlandese/australiano Glen Hall (attualmente nei top 16 del WQS), ecco un’altra mossa azzeccata da parte dell’ “Uomo-Pesce”: la decisione di inserire a Hossegor, capitale del surf europeo, un Team Manager di esperienza per allenare e sostenere tutti i vari atleti nazionali del team Gotcha Europe. La scelta è caduta sull’ australiano Richard “Dog” Marsch, ex professionista del circuito WCT/ASP. Richard era in auge nello stesso periodo in cui Gotcha viveva i suoi tempi migliori e dominava la scena internazionale con Martin Potter, Derek Ho, Rob Machado… Nel dicembre del 1990 Richard riuscì a raggiungere la finale del Pipeline Masters, poi vinta da Tom Carroll. Noto per la sua determinazione e aggressività sulle onde grosse, “Dog” vive da oltre un’anno nei Paesi Baschi dove è entrato a far parte della ristretta cerchia di big wave riders che ogni autunno aspettano che il mostro di Belarra si risvegli.
Richards sarà quindi un prezioso punto di riferimento sulla Costa Basca per i membri del team Gotcha Europe. In Italia, Alessandro Dini (Brand Manager Gotcha Italia) sta mettendo su un piccolo, giovane team che prestissimo avrà modo di incontrare Richard. Infatti, a metà ottobre verrà effettuato un photo shooting in Italia con la presenza di Christian Wach, Glen Hall, Richard Dog Marsch e… i nuovi team riders Gotcha.

Allegata immagine di Richard Dog Marsch in azione a Belarra (Paesi Baschi)

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...