Artworks

Brusco “quattroemezzo”

L’album contiene 18 tracce e diverse collaborazioni. Dalla tromba di Roy Paci ai Sud Sound System, dalle produzioni tedesco-giamaicane di Supersonic Sound e MacroMarco ai i nuovi fenomeni della musica reggae nazionale come Biggie Bash, Killacat e Gioman.
Un’ora e un minuto di musica per soddisfare le attese di chi da 3 anni aspettava un nuovo cd del Deejay romano.
Come sempre Brusco ama spaziare e trasformare in musica le sfaccettature della propria personalità e del mondo in cui vive.
In “Quattroemezzo” c’è tutto: cazzeggio, impegno, rabbia e amore!
Oltre allo zoccolo duro degli appassionati di reggae, che seguono Brusco dagli anni ‘90, il cd si rivolge anche a chi, con questo genere musicale, ha meno dimestichezza, attraverso melodie, immagini, testi e “vibrazioni” in grado di colpire chiunque.

Nel primo singolo, “Il mondo non finisce mai”, Brusco esprime la sua voglia di evasione e di “irreperibilità”, portandoci a spasso tra i 5 continenti a bordo di un tappeto musicale tessuto dalla tromba di Roy Paci.

In “Superstar” definisce il suo concetto di “successo”: indipendente dal conto in banca e dai beni materiali ma, al contrario, strettamente legato alla vita quoitidiana, sia essa quella di un manager, di un tassista o di un idraulico. Il riddim è stato prodotto in Germania da Junior Blender per Supersonic Sound e per gli addetti alle dancehall è già una hit!

Attraverso la ballata “Tanti anni fa” il cantautore romano immagina come il nostro modo di vivere sarà percepito e criticato dalle future generazioni.

In “Femmina”, “Mi Pigli” e “Se Giovanna” Brusco racconta 3 donne diverse, nessuna perfetta ma ognuna capace di lasciare il segno per il proprio modo di essere. La prima seduce ed abbandona, la seconda vive l’amore in modo leggero ma appassionato, la terza è una persona solitaria e pericolosa da amare.

Nella caraibica “La vita chiama” Brusco si rivolge a coloro che, in particolar modo gli adolescenti, confondono la vita reale con quella virtuale, fatta di internet, socialnetwork, e chat, esortandoli a darsi da fare per trasformare i propri sogni in realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
5 + 23 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER