Articoli | 4 marzo 2009

Quksilver euroforce world tour 2008

L’Asp World Tour 2009 è iniziato da pochi giorni con la prima tappa sulle prestigiose spiagge della Costa d’Oro australiana e come ogni anno i migliori surfisti del mondo si contenderanno il titolo mondiale tra le onde delle dieci località più affascinanti del pianeta scelte dalla ASP.
A cercare di fermare il dominio di Kelly Slater, a caccia del suo decimo successo, ci sarà, come nel 2008, anche la Euroforce, il gruppo di surfisti europei che, anno dopo anno, si avvicina sempre di più ai massimi livelli del surf professionistico.

La settimana prima di ogni tappa del Asp World Tour 2009, Quiksilver presenterà sul sito www.quiksilver-europe.com alcune esclusive retrospettive sui quattro surfisti europei impegnati nel ASP Tour 2008. Questi episodi raccontano la storia di Aritz, Jérémy, Miky e Tiago, amici e rivali, che dopo aver dominato in Europa vogliono dimostrare di poter competere al “sacro” ASP World Tour con i migliori surfisti provenienti da America, Australia, Brasile e Hawaii.
Queste rassegne porteranno cosi tutti gli appassionati di surf direttamente dietro le scene del ASP World Tour: dall’Australia a Tahiti fino al Sud Africa, Francia e Brasile.

IL TEAM QUIKSILVER EUROFORCE

§ Jérémy Florès, vincitore del WQS nel 2006, ha preso il suo posto all’interno dell’elite del surf vincendo il titolo di “Rookie of the Year 2007″ alla sua prima stagione nel tour. È stato sempre nella top 10 fin dal suo debutto nel Tour. Nel 2008 nella gara di apertura stagionale a Gold Coast, Jérémy ha raggiunto le semifinali, performance che ha ripetuto anche a Trestle (USA). È stato poi finalista a Santa Catarina (Bra) dove ha eliminato in semifinale l’altro francese Miky Picon.

§ Miky Picon, di Capbreton, (Francia), è stato il primo rappresentante del team Euroforce a qualificarsi per il Tour 2006. Miky si è poi qualificato nel 2008 e grazie al terzo posto ottenuto in Brasile si è garantito un posto anche per il 2009.

§ Nel 2008, il surfista basco Aritz Aranburu ha avuto una serie di infortuni al ginocchio che l’hanno tenuto fuori tutta la prima metà di stagione. Le ottime prestazioni di fine anno a Pipemasters, in Hawaii, dove ha ottenuto un nono posto hanno permesso ad Aritz di rimanere in gara anche per la stagione 2009.

§ Infine il portoghese Tiago Pirès: non ha partecipato ai Pipemasters a causa di un infortunio ha terminato trentunesimo nel ranking 2008. Si è qualificato al Tour 2009 grazie alla riqualificazione via WQS. Nel 2008 ha dimostrato tutte le sue qualità a Bali essendo stato il primo surfista a battere l’invincibile Kelly Slater e ottenendo un terzo posto.

Gli episodi della nuova stagione dell’Euroforce in action saranno online subito dopo ogni tappa.

Cosa riserverà l’anno 2009 per l’Euroforce? Scoprilo su www.quiksilver-europe.com

TAPPE ASP WORLD TOUR 2009

Quiksilver Pro Gold Coast (Australia)
28 Febbraio/11 Marzo
Bells Beach, Victoria (Australia)
7/18 Aprile
Teahupoo Taiarapu (Tahiti)
9/20 Maggio
Santa Catarina (Brasile)
27/5 Luglio
Jeffreys Bay (Sud Africa)
9/19 Luglio
Trestles, California (USA)
13/19 Settembre
Quiksilver Pro France (Francia)
23/4 Ottobre
Mundaka (Paesi Baschi)
5/17 Ottobre
da definire
19/28 Ottobre
Banzai Pipeline Oahu (Hawaii)
8/20 Dicembre

PROGRAMMA EUROFORCE WORLD TOUR 2009

Ep. Quiksilver Pro Gold Coast 2008
21 Febbraio
Ep. Quiksilver Pro Gold Coast 2009
14 Marzo
Ep. Bells Beach (Aus) 2008
1 Aprile
Ep. Bells Beach (Aus) 2009
21 Aprile
Ep. Teahupoo, Taiarapu (Tah) 2008
2 Maggio
Ep. Teahupoo, Taiarapu (Tah) 2009
23 Maggio
Ep. Fiji 2008
20 Giugno
Ep. Santa Catarina (Bra) 2009
8 Luglio
Ep. Jeffreys Bay (RSA) 2008
2 Luglio
Ep. Jeffreys Bay (RSA) 2009
22 Luglio
Ep. Bali 2008
10 Agosto
Ep. Trestles (USA) 2008
6 Settembre
Ep. Trestles (USA) 2009
22 Settembre
Ep. Quiksilver Pro Francia 2008
16 Settembre
Ep. Quiksilver Pro Francia 2009
7 Ottobre
Ep. Brasile 2008
12 Ottobre
Ep. Mundaka (Euk/Spa) 2008
28 Settembre
Ep. Mundaka (Euk/Spa) 2009
20 Ottobre
Ep. località da definire 2009
1 Novembre
Ep. Hawaii 2008
21 Novembre
Ep. Hawaii 2009
23 Dicembre

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...