Foto

Tempesta di libeccio

Il maltempo di ieri ha investito tutti i settori occidentali dell’Italia, ma la regione più colpita è stata la Liguria, con venti di libeccio a 120km/h (52 nodi), mare forza 9, lungomari delle cittadine rivierasche travolti dalle onde che hanno provocato ingenti danni e allagamenti.

A Genova sono andate in tilt le strade, il porto e l’aeroporto Cristoforo Colombo, che è stato chiuso in mattinata per via dell’acqua presente sulle piste, con detriti, pesci e altri organismi marini.

Sfiorata la tragedia sul Fantastic, il traghetto della Grimaldi che è stato messo di traverso dal forte vento e ha rischiato di entrare in collisione con la banchina del porto. Fortunatamente la vicenda si è conclusa solo con feriti e molta paura, senza danni maggiori.

Maggiori info su:
genova.repubblica.it
ilsecoloxix.ilsole24ore.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
11 + 7 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER