News

Dario tarabella campione adriatico di skimboard

Sabato 6 Settembre si è concluso il Campionato di Skimboard Adriatico 2008 con un bellissimo spettacolo, sia degli under 13, sia dei riders della categoria open.
Il mare ci ha regalato un pò di onde da scirocco, permettendo di sfoderare il repertorio wave.

Nella categoria under 13 il livello dei ragazzini era veramente sorprendente, ma anche l’inventiva e la capacità lasciavano senza parole.
Si passava dai 4 anni e 1/2 di Noah Campidelli agli 11 di Riccardo Sparaventi.

I vincitori U13 sono:
1. Riccardo Sparaventi 11 anni da Riccione
2. Samuele Gessaroli 7 anni da Rimini
3. Alex Amadori 8 anni da Pesaro

Dopo un pò di free session è poi giunta l’ora dei ragazzi della categoria open.
Anche qui grande spettacolo con slash radicali, shove it su onda e rotazioni e piccole surfatine.

E’ stata un vera battaglia e i vincitori sono:
1. Dario Tarabella 18 anni da Forte dei Marmi
2. Marco Bertuccioli 17 anni da Riccione
3. Andrea Amadori 30 anni da Pesaro

fuori dal podio invece:
4. Nicola Camillini 17 anni da Riccione
5. Stefano Sesta 24 anni da Bologna
6. Thomas Cicchetti 26 anni da Rimini

Per concludere la giornata si è svolta la finale per decretare i Campioni Adriatici, a disposizione 5 lanci a testa per dare alla giuria la possibilità di decidere indipendentemente da tutte le altre gare.

I contendenti erano quelli arrivati nei primi 3 posti anche solo in una singola tappa e chi aveva partecipato a tutti contest del circuito.

Quindi:
Dario Tarabella
Marco Bertuccioli
Nicola Camillini
Andrea Amadori
Stefano Sesta

Anche qui i riders hanno cercato di dare il meglio e raccogliere le ultime forze in questo ultimo confronto.

La giuria ha decretato Campioni Adriatici 2008:
1. Dario Tarabella
2. Stefano Sesta
3. Marco Bertuccioli
4. Nicola Camillini
5. Andrea Amadori

Si ringrazia Laura per aver creato le locandine e per aver aiutato a smistare i premi ed organizzare la giornata, Gianfranco per aver trovato la location (Grand Hotel di Rimini) e per aver fornito di impianto per voce e musica e tutto il necessario per far accomodare la giuria. Il bagno 8 luciano per la corrente elettrica, senza di quella saremmo stati senza sound) e infine ma non per ultimi tutto il pubblico che ci ha seguito e incitato durante la gara.

Grazie agli sponsor che hanno fornito tutti i premi: Tucano, Wave Pro, Trip to Town.

Grazie ancora a tutti e all’anno prossimo

[

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
29 − 25 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER