Articoli

Anzio surf insieme a spiragli di luce per insegnare ai disabili

Quest’anno per la prima volta Anzio-Surf ha portato in acqua i ragazzi diversamente abili che fanno parte dell’associazione Spiragli di Luce. Già da questo inverno i ragazzi hanno cominciato a frequentare corsi di nuoto in piscina per prepararsi al meglio ad affrontare il mare. Finalmente la seconda settimana di luglio i ragazzi, dopo alcune lezioni teoriche sono entrati acqua.

Da subito il divertimento è stato assicurato sotto l’attento controllo di tutto lo staff di Anzio-Surf e Spiragli di Luce, i giovani nuovi surfisti hanno cominciato a prendere confidenza con la tavola da surf e dopo pochi istanti si sono trovati a loro agio sotto lo sguardo stupito e divertito delle numerose persone accorse alla spiaggia. Di questa memorabile giornata è possibile vedere un video sul sito www.anzio-surf.it e www.spiraglidiluce.it.

Sabato 16 agosto durante la manifestazione “’l’arte della solidarietà” Anzio-Surf e Spiragli sono addirittura state premiate dal comune di Anzio per essersi impegniati nel sociale.

Lunedì 25 agosto, presso lo stabilimento balneare La Conchiglia di Lavinio, si è tenuto l’ultimo degli otto incontri.
Dopo il consueto riscaldamento “capitanato” da Enzo, Leonardo istruttore s.i. e Alessio tecnico federale fin, il mare di scaduta ha regalato qualche ondina a questi fantastici ragazzi che hanno potuto di nuovo assaporare la magia del surf.

Lo staff Anzio Surf, con la supervisione di Elisa Tempestini, ha seguito passo dopo passo Gigliola, Stella, Daniele, Giuliano, Luca e Nicolò.

Al termine della giornata, alla presenza dell’Assessore allo Sport e al Turismo Umberto Succi è stato consegnato un piccolo trofeo ed un attestato di partecipazione in ricordo di queste giornate trascorse insieme.

Nella regione laziale, per la volta è stato sperimentato questo progetto, un’esperienza fantastica per tutti, dove mille sorrisi e occhi che brillavano nell’acqua hanno reso felici lo staff, gli accompagnatori e chiaramente questi ragazzi straordinari che sanno rendere unica qualsiasi cosa.

L’appuntamento è rinviato ai prossimi mesi invernali dove ci ritroveremo tutti in piscina per prepararci ad una nuova stagione estiva tra le onde di casa nostra.

Si ringraziano Elisa e tutti i ragazzi, lo stabilimento La Conchiglia per l’ospitalità, Godzilla Surf Shop, Videoslave per le riprese, il settimanale “Il Granchio”, il nostro presidente Fabio Carroccia sempre impeccabile nell’organizzazione e lo sponsor Quiksilver per aver fornito l’abbigliamento tecnico per la scuola.

L’Associazione Sportiva Anzio Surf prosegue con le sue numerose iniziative e nei prossimi giorni organizzerà una tappa del Campionato Italiano Junior di Surf e del Campionato Italiano di Skimboard… seguiteci sui consueti organi di informazione e sul nostro sito web: www.anzio-surf.it.

G.Aureli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 ⁄ 13 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER