News

Report prima tappa campionato bodyboard surfing italia

Domenica 13 Aprile ha avuto inizio la prima tappa del campionato italiano Bodyboard di Surfing Italia. Appuntamento ore 08:00 presso lo Stabilimento la Nuova Pineta ad Ostia, sede ufficiale del DB Surf Club e School oramai da 5 anni.

A questa prima tappa del Campionato Italiano Bodyboard IBT sono intervenuti molti atleti da tutta Italia i quali hanno regalato ai numerosi presenti e soci del Club uno spettacolo davvero unico.

Due le categorie, Open e Junior, oltre alla partecipazione di Giulia Ramoni per
le Girl la quale si e’ divertita davvero tanto nel competere con i ragazzi.

C’e’da riconoscere alla disciplina del Bodyboard in Italia un grande interesse da parte dei piu’ giovani pronti a sfidare senza nessun problema i veterani piu’ forti.

La giuria composta dall’Head Judge Andrea Bonfili, dai Judge Cristina Pinciaroli,Tony Di Bisceglie, e dai Training Fabio Carroccia, Elena Bertolini, Mario Lombardi, Michela Profili, ha avuto molto lavoro da fare nel Giudicare al meglio le Hit.

Il mare si presenta con onde dx e sx di Libeccio di scaduta, sole ed assenza di
vento dal metro al metro e mezzo.

Sono 18 gli Open divisi in 6 Batterie, 10 i Juniores e 1 Girl a prendere parte a questa prima tappa che ha inizio verso le 9.30 accompagnata dalla musica del DJ Marco Romano sostenitore di tutti gli eventi del DB Surf Club.

Vediamo subito alla prima batteria uno scatenato Genesio Ludovisi che offre con le sue manovre puro spettacolo in lotta con Alessio De Santis e Palmentieri.
Vincono le prime hit Ludovisi, Nardelli, Moschi, Morrone, Danti, Creti, seguiti in seconda posizione rispettivamente da De Santis, Giusti, Tognotti, Tomasini, Boscaglia.

Interessante nella semifinale e finale il modo ondoso che con il rinfozo del vento ha regalato onde sempre piu’ frequenti e consistenti.

Le due semifinali a 5 Junior sono state svolte dopo le prime batterie degli Open che vede una finale a 4 composta rispettivamente da: Creti finalista anche negli Open, Morrone, Tommassini,Tognotti.

I quarti Open invece vede vincitori: Ludovisi, De Santis, Danti, Creti, seguiti nelle seconde posizioni rispettivamente da Morrone, Nardelli, Moschi, Remiddi.

Le due semifinali Open composte la prima da: Ludovisi, Nardelli, Moschi, Creti, la seconda invece vede affrontarsi i due Ostiensi Danti e De Santis con Morrone e Remiddi.

Dopo 8 ore di Contest con una breve pausa per i Giudici con un meritato ristoro si svolgono le finali che vede vincitore nei Junior uno scatenato Creti Romano dell’Anzio SC, al secondo posto Tognotti del Nahoo SC, al terzo posto Morrone Alberto dell’Anzio SC e al quarto posto Tommasini del Nahoo SC.

Mentre per gli Open vince con un onda da 9,5 Ludovisi Genesio dell’Anzio SC,
davanti a Davide Danti del DB Surf Club, terzo De Santis Alessio del DB Surf Club, quarto posto per Creti Romano vincitore della categoria Juniores.

Appuntamento alla prossima tappa del Campionato Italiano Bodyboard IBT 2008 SURFING ITALIA .

Ringraziamenti:
Si ringrazia per la riuscita dell’evento, tutti gli atleti intervenuti, tutti i sostenitori e gli spettatori, il XIII Municipio per i trofei e per il Patrocinio
al DB Surf Club, il Brand WEST in particolar modo Francesco e Nils per le Licre
del Contest, Alessandro Ponzo per le foto, la Lost e Stefano Giordano, il DB Surf Shop, lo Stabilimento La Nuova Pineta e Pinetina, tutti i Siti Media Partners, tutti i Giudici, SURFING ITALIA e AICS, il DJ Marco Romano, tutto il rimessaggio, Casal Donato ecc.

Report a cura di
OSTIA DB SURF CLUB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
38 ⁄ 19 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER