News

Scosse di terremoto in versilia. niente tsunami.

Nella tarda mattinata di oggi, due lievi scosse di terremoto si sono verificate a un’ora di distanza l’una dall’altra. Sono stati avvertiti tutti i Comuni della Versilia storica. Nessun ferito, ma sono state chiuse le scuole.
La prima scossa si e’ verificata pochi minuti prima delle 11 con una magnetudo di 2,6 ed ha allarmato soprattutto gli abitanti di Stazzema dove la scuola elementare e’ stata evacuata. La seconda scossa, di magnitudo 3.1, e’ arrivata a mezzogiorno e ha fatto scattare l’allarme sisma a Pietrasanta, Forte dei Marmi, Camaiore e Seravezza.
Nel comune pietrasantino le scuole e il municipio sono stati evacuati. Gli alunni, che hanno risposto ordinatamente all’emergenza, si sono radunati nei punti di raccolta della protezione civile. A coordinare le operazioni e’ stata la polizia municipale. Lo stesso e’ avvenuto a Forte dei Marmi e a Camaiore.
Gli epicentri delle due scosse, secondo i primi dati forniti dalla Provincia di Lucca, sono da collocarsi in mare davanti a Viareggio e nella zona nord di Massarosa.
Qualcuno ha sperato anche nell’arrivo di onde anomale conseguenti alle scosse. Le previsioni comunque sono favorevoli all’aumento del mare già dalla nottata di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
25 + 14 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER