News

Big wave session a maui, in cerca dell’onda da 100 piedi!

Surfcorner.it – Lo scorso 3 dicembre, Laird Hamilton insieme a Brett Lickle, è stato protagonista di una session gigante a Maui sull’Outer Reef di Spreckelsville, chiamato appunto Outer Spreks, dove sono state surfate onde di 80 piedi.
La caccia all’onda da 100 piedi non si ferma e Lickle sostiene proprio che, se l’onda da 100 piedi esiste, è là ad Outer Sprecks, ma finora non si sono mai verificate le condizioni adatte per produrla.
Outer Sprecks è un big wave spot non molto conosciuto o frequentato, quel giorno infatti c’erano solo Laird e Brett, insieme a un altro Tow-in team.
Lo stesso giorno Lickle è stato anche protagonista di un serio incidente che ha messo alla prova Laird per il suo salvataggio.
LIckel stava guidando il jet ski trainando Laird, quando i due sono stati travolti da un mostro. Lickle si è ferito alla gamba con la pinna della tavola fissata al watercraft. Dopo l’incidente i due compagni si sono ritrovato a circa un chilometro e mezzo dal luogo dell’impatto, trascinati dalle correnti.
Oltre al pericolo in sè causato dall’accaduto, c’era la possibilità che il sangue richiamasse squali tigre nelle vicinanze. Laird si è quindi denudato degli short per arrangiare una fasciatura alla gamba e impedire un’eccessiva fuoriuscita del sangue. Poi, completamente nudo, ha nuotato per quasi un chilometro per recuperare il jet ski.
Buzzy Kerbox, presente sullo spot in quanto parte dell’altro team, ha affermato che quel giorno c’erano le onde più grosse che avessero mai visto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 ⁄ 10 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER