News

D’amico e piu campioni italiani juniores

Surfcorner.it – Si è concluso oggi il campionato italiano Juniores di Surfing Italia con la finale di Ostia organizzata dal DB Surf Club e la vittoria di Roberto D’Amico e Alessandro Piu nelle rispettive categorie under 15 e under 18.
Con la vittoria del contest i due juniores consolidano la loro posizione al vertice della classifica e guadagnano il titolo di campioni Juniores della categoria.
Piu si merita anche il premio miglior onda, insieme ad Alessandro De Martino.

REPORT FINALE CAMPIONATO ITALIANO JUNIORES 2007
Spettacolo malgrado il vento!!!!
Si e’ conclusa oggi dopo la tanta attesa pertubazione da ovest la 4 tappa del Campionato Italiano Juniores 2007.
La gara si e’ svolta presso lo stabilimento balneare “ LA NUOVA PINETA”sede ufficiale degli eventi dell’Ostia DB SURF CLUB nonché della scuola surf del medesimo Club aperta tutto l’anno.
I partecipanti accorsi all’evento hanno trovato mare attivo a causa del vento di 20 nodi con onde di 1 metro su vari point beach break.
Il via alle 9.30 am i primi ad entrare in acqua sono stati gli Under 18 ,solo 7 i partecipanti di questa categoria ma tutti nei top della classifica medesima. Alto il livello agonistico espresso in acqua evidenziato da Alessandro Piu con manovre radicali ben chiuse tra le quali un areal che gli ha permesso di vincere il trofeo e la qualifica di miglior manovra del contest con una media dei giudici di 7.50 punti su 10.00
Con sorpresa esce Dieng Usman nella prima semifinale per lasciare il posto a Lancioni Jacopo che assieme a Perondi e Guzzone vanno direttamente in finale.
A seguire gli Under 15, che vede nelle prime hit approdare alle semifinali rispettivamente come primi posti D’Amico , Demartini , e Fioravanti seguiti dai secondi, Caltagirone ,Vasciaveo, Stawowczy.
Dopo un break per i giudici e tutto lo staff si riparte con le finali che per l’occasione vengono accompagnate come tutto il periodo del contest dalla musica del DJ Marco Romano ormai socio sostenitore di tutti gli eventi.
Si inizia con gli Under 18 con hit da 20 minuti nella quale padroneggia sempre il solito Alessandro Piu con uno stile impeccabile e manovre pulite pur non avendo una condizione ottimale delle onde.
A seguire un incisivo Perondi regala ottime surfate insieme al compagno di batteria Guzzone ,e bisogna arrivare al suono della fine della hit per decidere il 2°posto.
Quarto ma non da meno Jacopo Lancioni che non ha potuto dare il meglio di se per scelta delle onde sbagliata.
Passiamo alla finale Under 15 che vede per l’ennesima volta due volti noti a sfidarsi per il titolo Demartini vs D’Amico,con una new entry,il piccolo Fioravanti Leonardo di soli 10 anni del team Quiksilver Europa assieme ad Vesciaveo Stefano .
Surfate da vere promesse del futuro Italiano quelle di questi finalisti Demartini si aggiudica la Miglior Onda del Contest con un’onda destra nella quale conclude senza una sbafo tre manovre radicali e pulite con l’applauso del pubblico aggiudicandosi un meritato 8.0punti su 10.00
Vince con uno scarto minimo Roberto D’Amico seguito da Demartini,3° posto per il piccolo Fioravanti che surfa gia’ da grande promessa ed al quarto posto Stefano Vesciaveo.
La premiazione viene fatta subito dopo ,con trofei ricordo offerti dal DB Surf Shop e eseguita da Tony Di Bisceglie, assieme ad Andrea Bonfili e Gianluca Consorti quest’ultimo premiato come miglior Giudice.
Ringraziamenti:
Vanno in primis ai gestori dello stabilimento balneare “La Nuova Pineta e Pinetina”sempre disponibili per la promozione di tutti gli sport,a tutto il 13° Municipio per il Patrocinio, ad Alessandro Onorato Vice Presidente Assessore al Turismo,Cultura Sport e Sicurezza che avrei voluto alla premiazione come d’accordo,ma che mi sono riservato di chiamare per il brutto tempo durante la stessa,al DB Surf Shop per i premi ,a tutto lo staff del rimessaggio e a tutti i soci Rivela ,ad Alessandro Ponzo per i suoi scatti che immortalano gli eventi dell’Ostia DB Surf Club , a tutti i siti media partners ,a Muzio Massimiliano per il sito, a Surfing Italia , a tutti i genitori accorsi e a tutti gli atleti che hanno dimostrato nonostante la giovane età l’umiltà e la serietà in questo sport da loro scelto.
L’Ostia DB Surf Club vi saluta e da l’appuntamento al prossimo anno a tutti con un programma pieno di eventi per il 2008 ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
9 × 20 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER