News

Il brasile strappa il record mondiale al sud africa: 84 surfisti sulla stessa on

Surfcorner.it – Era di poche ora fa la notizia del record del Sud Africa con 71 surfisti sulla stessa onda, ma ancora non si conoscevano i risultati delle altre nazioni partecipanti all’Earthwave Global Surf Challenge, la competizione che si è svolta Domenica 2 settembre in 9 nazioni diverse e contemporaneamente (fuso orario permettendo).
I surfisti carioca entrano così nel guinness dei primati, ma lo fanno con un obiettivo, che è quello che sta alla base della competizione creata dal Kahuna Surfing Academy: protestare contro il riscaldamento globale. Insieme a loro argentini, francesi, australiani, inglesi, portoghesi, statunitensi, tahitiani e sudafricani.

Obiettivo dell’Earthwave Global surf challenge era superare il primato mondiale di surfisti che cavalcano contemporaneamente la stessa onda. Il record è arrivato infine in Brasile, precisamente a Santos, cittadina a 80 chilometri da San Paulo, anche se deve essere ancora omologato. In tutte le spiagge del mondo coinvolte però un altro era l’obiettivo principale: sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi determinati dal riscaldamento globale.

Gli 84 surfisti carioca hanno cavalcato insieme la stessa onda per 5 secondi e agguantato il nuovo primato mondiale superando i sudafricani, che poche ore prima avevano cavalcato la stessa onda in 71.
“Oggi Santos è in festa – spiega uno degli organizzatori brasiliani della sfida. Siamo riusciti a battere il record, ma la cosa più importante è richiamare l’attenzione sul problema del riscaldamento globale e sui suoi effetti sul mare”.

La sfida dell’Earthwave global surf challenge ha infatti un obiettivo sia sportivo sia ambientalista. L’iniziativa dall’accademia Surfing Kahuna di Città del Capo non si esaurisce nel tentativo di battere il record di persone che cavalcano contemporaneamente la stessa onda. Lo scopo è manifestare contro i problemi determinati dal riscaldamento globale. I surfisti affrontano le onde non solo per divertimento, ma per evidenziare gli effetti delle alterazioni del clima causati dall’uomo.

News correlate:
71 sulla stessa onda in Sud Africa

Video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
20 ⁄ 10 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER