News

King of the groms 2007: un’edizione straordinaria

Si è conclusa ieri al B2K di Viareggio, dopo due intense giornate di surf, l’edizione 2007 del Quiksilver KING OF THE GROMS. Iniziata mercoledi 4 luglio in condizioni di mare molto mosso e con vento attivo onshore, la gara si è conclusa ieri in tarda mattinata su onde di circa 1 metro. Il molo di Viareggio, un centinaio di metri a sinistra del B2K, è da sempre il rifugio dei surfisti viareggini nelle giornate ventose e la sua sinistra, seppur di difficile interpretazione, se ben scelta offre sempre la possibilità di effettuare più di una manovra. Il libeccio che ha soffiato per tutto il pomeriggio di mercoledi, ha costretto gli organizzatori a iniziare le prime heat al molo, ma il mattino seguente vento offshore e onde abbondantemente sopra il metro, hanno permesso di uitlizzare il campo gara davanti al B2K per la fase finale del contest. Fin dalle prime surfate si è capito che il lavoro per la giuria non sarebbe stato facile come negli anni passati, grazie alla presenza di alcuni nuovi talenti in gara e al livello tecnico in continua crescita. Nella categoria U18 ha vinto, ma non dominato, il cagliaritano Alessandro Piu, che la spunta davanti al local Simone Simi. Terzo, ma solo per un banale quanto purtroppo grave errore di inesperienza (il surfista ha preso 11 onde anzichè le 10 permesse dal regolamento), è arrivato il bravo Angelo Bonomelli, mentre quarto Giovanni Pennucci. Ancora un primo posto per il vinciitore della categoria U15 Roberto D’Amico, che mette una seria ipoteca sul titolo di campione italiano 2007. Alle sue spalle la vera rivelazione di questa splendida edizione del KOTG 07, l’italo-hawaiiano Joao Marco Maffini, che a soli 11 anni ha mostrato un surf maturo e radicale, anche se per il momento leggermente privo di potenza. Terzo un ragazzo della west cosat sarda, Marco Barria e quarto il ligure Alessandro De Martino.
E ora, tutti a Capbreton per la finalissima mondiale del KING OF THE GROMS 07!

Classifica U 16:
1. Roberto D’Amico –
2. Joao Marco Maffini –
3. Marco Barria –
4. Alessandro De Martini

Classifica U 18:
1. Alessandro Piu –
2. Simone Simi –
3. Angelo Bonomelli –
4. Giovanni Pennucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
4 ⁄ 2 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER