News

Roberto d’amico entra nel team quiksilver e fiat freestyle

Il laziale Roberto D’Amico, il grommet surf più promettente del panorama italiano, è la new entry dell’estate 2007 del team Quiksilver e del FIAT Freestyle Team.

Roberto, 14 anni di Ladispoli, a discapito della sua tenera età è già più che una promessa, come dimostrato dagli ottimi risultati ottenuti nel corso degli ultimi due anni di competizioni agonistiche, ultimo dei quali la vittoria, nella categoria Open, del Trofeo “Ice Man 2007”. “Sono molto felice di tornare nel team del quale avevo già fatto parte alcuni anni fa”, dichiara D’Amico, “ed al quale sono sempre rimasto molto legato, oltre che per le belle esperienze vissute in Francia al “King Of The Groms”, per l’importante ruolo che Quiksilver svolge per i surfisti giovani come me, e per lo sviluppo del surf in genere”.

“Abbiamo compreso il potenziale di Roberto fin dalla sua prima apparizione alla prima edizione Quiksilver Grommets (nome originario del contest), quasi 5 anni fa” dichiara Alessandro Dini, team manager Quiksilver Italia. “Non a caso dai contest di selezione Grommets che Quiksilver organizza in tutto il mondo dal 1990, sono nate alcune delle più luminose stelle del surf. In Italia il nostro obiettivo è quello di creare un team giovane ed unito, che abbia come unico scopo quello di migliorare costantemente il proprio livello tecnico, dove nessuno si senta più star degli altri, il tutto senza trascurare la passione per il surf ed il divertimento”.

Alla luce della partnership europea nata nel corso del 2007 tra Quiksilver ed il FIAT Freestyle Team, inoltre, anche il celebre brand torinese ha scelto di rinfrescare il gruppo dei suoi rider estivi con l’ingresso di D’Amico. Il FIAT Freestyle Team, ha infatti deciso di puntare su atleti giovani e dal grande potenziale, ed in quest’ottica l’ingresso di D’Amico è da considerarsi un vero e proprio investimento per gli anni futuri. Quiksilver e FIAT Freestyle Team credono molto nelle potenzialità del giovane surfer e vogliono fornirgli l’apporto necessario per farlo crescere a livello sportivo ed umano, diffondendo così i valori positivi della cultura surf e dell’universo freestyle in genere.

Roberto oltre al surf, sua “ragione di vita”, adora lo skate, lo snowboard, la musica punk, metal ed hip-hop. Il suo spot preferito è quello laziale di Banzai Beach.

La prima uscita ufficiale di Roberto D’Amico sotto l’egida di Quiksilver e del FIAT Freestyle Team avverrà in occasione del Cult Banzai Surf Clash, terza tappa del circuito IST TOP 44 di Surfing Italia.

Roberto D’Amico sarà atteso protagonista del Quiksilver Sardinia Surf Trophy, contest del circuito italiano supportato da Quiksilver e FIAT Freestyle Team con waiting period 1 – 30 Giugno 2007.

Web: www.quiksilver.comwww.fiatfreestyleteam.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
22 − 4 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER