News

Agropoli: surfista salvato da una motovedetta della capitaneria

Surfcorner.it – E’ successo ieri ad Agropoli, un surfista di 38 anni originario della provincia di Avellino è stato trascinato al largo in balia della corrente. È stata una motovedetta della Capitaneria di Porto ad avvistarlo e trarlo in salvo. L’uomo, a rischio ipotermia, è stato soccorso in tempo. Era arrivato ad Agropoli nella tarda mattinata di ieri, in compagnia di alcuni amici, per trascorrere alcune ore in surf. La temperatura mite gli ha fatto sottovalutare la forza del vento ed il surfista si è allontanato dalla riva ed è stato sbalzato dalla tavola. Per fortuna i compagni, allarmati dalla protratta assenza, hanno avvisato la capitaneria di Agropoli che ha ritrovato il giovane fra le onde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
28 × 17 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER