News

Kelly slater vince l’ottavo titolo mondiale a mundaka

Kelly Slater elimina in semifinale Joel Parkinson e segna un nuovo record vincendo l’ottavo titolo mondiale prima della fine del Billabong Pro Mundaka e con due gare di anticipo sul termine del campionato.
Mentre la speranza di Andy Irons di fermarlo era naufragata ieri con la sconfitta da parte di Bobby Martinez, nelle mani di Taj Burrow e Joel Parkinson erano rimaste le uniche speranze di fermarlo, ma Burrow è stato battuto ai quarti da Dean Morrison, e Joel Parkinson non è riuscito a fermare Re Slater nella prima semifinale.
Kelly in forma strepitosa ha letteralamente distrutto le piccole onde dell’ultimo giorno di gara a Mundaka con off the lip verticali e radicali.
A 34 anni suonati, Slater ha condotto il campionato con un’energia inarrestabile, saltando addirittura un evento a causa di un infortunio, e tuttavia recuperando terreno fino a compiere un’impresa mai vista prima: otto titoli mondiali il cui ultimo ottenuto con largo anticipo e distacco sui suoi avversari.
Chi lo fermerà ora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
25 + 25 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER