News

Kelly slater sette volte campione del mondo

Si ferma dopo solo un’ora la corsa al quarto titolo mondiale di Andy Irons, in questa giornata nuovolosa di un beach break brasiliano chiamato Imbituba, dove i migliori riders al mondo sono riuniti per la decima tappa del campionato mondiale Forster’s WCT 2005.
Poco più di un’ora fa, dal momento in cui scriviamo, Andy Irons ha vinto la batteria del round 4 mentre Kelly ha appena perso contro Travis Logie, il pubblico è scioccato, Andy ha appena ripreso la corsa al titolo mondiale (leggi qui il report).
Ore 18.20 ora italiana.
Iniziano i quarti di finale con Andy Irons di nuovo in acqua, questa volta contro Nathan Edge. Andy mette subito in sacco due buone onde (9.13 e 7.67) nei primi 10 minuti e prende le distanze mentre Nathan ha solo un’onda da 9.00 e necessita di un’onda da 8.57 per superarlo.
La webcam inquadra la batteria con un picture in picture in cui appare Kelly Slater mentre assiste in tensione allo svolgimento della heat.
Passano altri cinque minuti senza un set significativo.
Nathan Edge intanto si posiziona più esterno in attesa di un’onda che gli permetta di portarsi in vantaggio, quando in lontananza si vede arrivare un set piuttosto consistente.
Nel picture in picture, intanto Kelly Slater assiste col fiato sospeso.
Nathan rema sul picco, parte e si apre una sinistra altezza testa o poco più dove riesce a mettere a segno tre manovre potenti che gli valgono un 8.70 e lo portano in testa per 0.90 punti.
La tensione è al massimo ma da quel momento Nathan rimane in vantaggio fino al termine della heat infrangendo le speranze di Irons.
A 10 secondi dal termine della batteria, Slater circondato dai suoi amici esulta per essersi aggiudicato in Brasile e in anticipo sulla finale di Pipeline il settimo titolo mondiale!
Nel prossimo aggiornamento i commenti dei protagonisti della giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 − 3 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER