News

Quiksilver grommets series 2003: un trionfo!

Nonostante una delle peggiori estate degli ultimi 20 anni, dal punto di vista delle onde, Quiksilver ha portato a termine tutte le manifestazioni messe in programma e, dopo il Quiksilver Sardinia Surf Invitational ed il Roxy “Surf, Now”, anche il il circuito Grommets ha visto la sua bella giornata conclusiva a Viareggio. Il 17 luglio, sulla base di una previsione piuttosto incerta, il marketing manager Alessandro Dini ha chiamato la gara al B2K-Balena 2000, dove si sono dati battaglia le giovani promesse del surf nostrano. I surfisti laziali hanno confermato la loro bravura, affermandosi anche sulle onde toscane. Bissando la vittoria di tappa, il surfista di Ladispoli (Associazione Velica Ladispoli) Roberto D’Amico, si è conquistato il biglietto per la finalissima di Capbreton, dal 30 luglio al 4 agosto 2003. Alle sue spalle il bravo Giovanni Pennucci, carrarino. Nei Grommets è Simone Fabiani a confermarsi al vertice, e anche per lui due belle vittorie, una ad Ostia e l’altra a Viareggio. Invitati per stimolare i giovani surfisti, anche i “vecchioni” under 18, categoria nella quale gareggiano surfisti che si sono già resi popolari sulle riviste di settore per le loro esperienze sia in gare nazionale che internazionali, come Simone Bali, Federico Fornaciai, Luca Martines, Matteo Corsi… E’ il laziale Simone Bali a vincere la gara di Viareggio e dopo il suo secondo posto ad Ostia vince anche la classifica generale. Alle sue spalle due versiliesi altrettanto interessanti: gli ottimi Luca Martines e Matteo Corsi. Anche il surfista dell’Adriatico Andrea Di Pietro si dimostra combattivo e approda alla sua seconda finale. Ma il surfista più ammirato è forse stato il più giovane… solo 5 anni, che ha surfato fino a rive 6 onde. Chi poteva essere, così giovane, se non jacopo Dini, il figlio di uno dei pionieri del surf italiano (Alessandro Dini)?! A Jacopo la coppa “Iper-Grommet 2003″…

CLASSIFICA FINALE (somma delle 2 gare)
SUPER GROMMETS
1 Roberto D’Amico (1°, 1°)
2 Giovanni Pennucci (2°. 2°)
3 Edoardo Fischione (3°, 5°)
4 Edoardo Cresci (ns, 3°)
5 Nicolo Fischione (4°, 5°)
6 Federico Perondi (ns, 4°)
7 Paolo Passeretti (5°, ns)
GROMMETS
1 Simone Fabiani (1°, 1°)
2 Filippo Tognocchi (2°, 2°)
3 Fabrizio Cecilia (4°, 3°)
4 Filippo Caponi (3°, ns)
5 Bruno Conti (ns, 4°)
6 Vaccariello (5°, ns)
6 Stefano Teofili (5°, ns)
6 Marco Boscaglia (5°, ns)
6 Alessandro Merlini (ns, 5°)
6 Alessandro Pastorino (ns, 5°)
UNDER 18
1 Simone Bali (2°, 1°)
2 Alessandro Clinco (1°, ns)
3 Luca Martines (ns, 2°)
4 Matteo Corsi (ns, 3°)
4 Alessandro Zeppi (3°, ns)
4 Andrea Di Pietro (4°, 4°)
7 Manuel Boni (5°, ns)
7 Stefano Teofili (5°, ns)
7 Pietro Pennucci (ns, 5°)
7 Giovanni Colotto (ns, 5°)
11 Eugenio Cannarsa (7°, 7°)
12 F. Da Voglio (7°, ns)
12 Filippo Orso (ns, 7°)
12 Federico Fornaciai (ns, 7°)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
5 × 12 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER