Articoli | 19 ottobre 2000

Manovre: cut back

Alla fine del bottom turn, se l’onda non e’ abbastanza ripida da permetterti un re-entry, puoi fare un cut-back, ampia curva sulla cima dell’onda in una zona meno ripida. Con una buona velocita’, dopo il botto turn, allontanati dalla sezione dell’onda che frange; ruota il busto e proietta le spalle e le braccia all’interno della curva.
Comincia la curva spingendo soprattutto con il piede di poppa. La pressione del piede sulla poppa deve essere proporzionata a condurre la tavola sul bordo interno senza farle perdere tenuta durante tutta la durata della manovra. Alla fine del cut back riporta la tavola in posizione piatta e ridistribuisci il peso su entrambi i piedi, fissando sempre il punto dove frange l’onda. A questo punto eseguirai un nuovo bottom turn, cercando di farlo piu’ secco e veloce, per riportarti nella stessa direzione dell’onda.

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...