NewsWsl

Il Tour WSL è ripartito in Australia

La WSL ha riportato in acqua i migliori surfer al mondo con il Rip Curl Newcastle Cup presentato da Corona, seconda tappa del Tour mondiale con Leonardo Fioravanti che torna a indossare la lycra numero 46.

Dopo quattro mesi di attesa dalla prima tappa, il circus WSL torna a dare spettacolo e dopo quasi due anni di assenza torna in Australia, dove lo attendo in circuito di quattro tappe, la prima a Newcastle.

Gli atleti sono dovuti sbarcare in Australia per tempo e fare due settimane di quarantena prima di essere liberi di tornare ad allenarsi nella acque oceaniche, ma alla fine il Tour è ripartito e possiamo ricominciare a fare le ore piccole davanti al monitor.

 

Italo Ferreira non ha perso lo smalto nè la propensione per le manovre aeree

 

La seconda tappa del World Tour WSL è riparita questa notte in Australia, alcuni hanno preferito dare forfait e non presentarsi, come Kolohe Andino e Kelly Slater, gli altri non sono mancati all’appuntamento con i fans, chi con qualche etto di troppo, ma era ora!

Diciamo subito che per Leonardo Fioravanti purtroppo non è andata bene la ripresa, nonostante dagli ultimi post sui social apparisse in gran forma. Certo le onde della prima giornata non hanno aiutato, e in quel caso è un attimo mancare l’onda giusta che permette di avanzare. Si rifarà al secondo round (eliminatorio).

 

Leo Fioravanti dovrà ripartire dal secondo round eliminatorio per rientrare in gara.

 

Dall’altro lato, Leo si è beccato proprio la heat con l’eroe locale Ryan Callinan, che ha mostrato cosa vuol dire la conoscenza dello sport, anche se ovviamente questa non è una scusante.

Florence, Toledo e Ferreira non hanno deluso sulle piccole onde rovinate del campo gara.

In particolare John John, che non si vede spesso su onde piccole di questa qualità, ha dimostrato di non avere problem anche fuori dalla sua comfort zone hawaiana, sfoggiando un’aggressivissima tavola nera in fibra di carbonio che è risultata perfetta per le condizioni offerte.

 

E’ bello rivedere Stephanie Gilmore in forma dopo le ultime apparizioni sottotono.

 

Sul fronte femminile, se qualcuno si fosse dimenticato di Caroline Marks ha sicuramente recuperato la memoria, dopo che l’australiana ha dominato il suo tabellone. 

Come lei anche l’hawaiana 4x world champ Carissa Moore, e le australiane Tyler Wright, Stephanie Gilmore e Sally Fitzgibbons non hanno deluso le aspettative.

Non ci resta che aspettare la ripresa del contest con il secondo round eliminatorio e tornare a tifare Leo Fioravanti per il suo rientro nel main event!

 

Ryan Callinan si gode i riflettori dopo aver dominato la prima heat.

 

Cover foto: John John Florence ha dominato anche sulle piccole onde di Newcastle

 

Rip Curl Newcastle Cup pres. by Corona Men’s Seeding Round 1 Results: 

HEAT 1: Deivid Silva (BRA) 11.10 DEF. Kanoa Igarashi (JPN) 7.20, Conner Coffin (USA) 4.96

HEAT 2: Filipe Toledo (BRA) 11.00 DEF. Morgan Cibilic (AUS) 10.70, Jadson Andre (BRA) 9.30

HEAT 3: John John Florence (HAW) 14.56 DEF. Yago Dora (BRA) 12.73, Mikey Wright (AUS) 12.00

HEAT 4: Frederico Morais (PRT) 12.27 DEF. Jordy Smith (ZAF) 11.17, Matt Banting (AUS) 10.90

HEAT 5: Crosby Colapinto (USA) 10.74 DEF. Gabriel Medina (BRA) 10.27, Matthew McGillivray (ZAF) 8.16

HEAT 6: Italo Ferreira (BRA) 12.23 DEF. Jackson Baker (AUS) 11.50, Jack Robinson (AUS) 9.33

HEAT 7: Jeremy Flores (FRA) 11.84 DEF. Adrian Buchan (AUS) 11.67, Connor O’Leary (AUS) 8.53

HEAT 8: Peterson Crisanto (BRA) 10.84 DEF. Alex Ribeiro (BRA) 8.67, Owen Wright (AUS) 8.13

HEAT 9: Ethan Ewing (AUS) 11.77 DEF. Wade Carmichael (AUS) 10.60, Julian Wilson (AUS) 10.53

HEAT 10: Ryan Callinan (AUS) 15.26 DEF. Griffin Colapinto (USA) 12.50, Leonardo Fioravanti (ITA) 8.37

HEAT 11: Miguel Pupo (BRA) 10.50 DEF. Jack Freestone (AUS) 9.40, Michel Bourez (FRA) 7.77

HEAT 12: Caio Ibelli (BRA) 10.54 DEF. Seth Moniz (HAW) 8.86, Adriano de Souza (BRA) 8.84

Rip Curl Newcastle Cup pres. by Corona Men’s Elimination Round 2 Matchups:

HEAT 1: Owen Wright (AUS) vs. Adriano de Souza (BRA) vs. Matt Banting (AUS)  

HEAT 2: Julian Wilson (AUS) vs. Jack Robinson (AUS) vs. Mikey Wright (AUS)  

HEAT 3: Michel Bourez (FRA) vs. Matthew McGillivray (ZAF) vs. Connor O’Leary (AUS) 

HEAT 4: Conner Coffin (USA) vs. Jadson Andre (BRA) vs. Leonardo Fioravanti (ITA)

Rip Curl Newcastle Cup pres. by Corona Women’s Seeding Round 1 Results: 

HEAT 1: Sally Fitzgibbons (AUS) 14.00 DEF. Nikki Van Dijk (AUS) 10.27, Macy Callaghan (AUS) 8.44

HEAT 2: Tyler Wright (AUS) 13.37 DEF. Lakey Peterson (USA) 10.50, Keely Andrew (AUS) 8.90

HEAT 3: Carissa Moore (HAW) 13.73 DEF. Philippa Anderson (AUS) 10.70, Sage Erickson (USA) 10.13

HEAT 4: Stephanie Gilmore (AUS) 13.50 DEF. Bronte Macaulay (AUS) 9.27, Johanne Defay (FRA) 8.56

HEAT 5: Caroline Marks (USA) 14.93 DEF. Courtney Conlogue (USA) 11.10, Brisa Hennessy (CRI) 10.10

HEAT 6: Isabella Nichols (AUS) 9.84 DEF. Tatiana Weston-Webb (BRA) 9.73, Malia Manuel (HAW) 8.14

Rip Curl Newcastle Cup pres. by Corona Women’s Elimination Round 2 Matchups:

HEAT 1: Malia Manuel (HAW) vs. Brisa Hennessy (CRI) vs. Keely Andrew (AUS)  

HEAT 2: Johanne Defay (FRA) vs. Sage Erickson (USA) vs. Macy Callaghan (AUS)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER