NewsVideo

Surf sotto Coronavirus: cinque surfisti denunciati


Video Polizia di Stato (Agente Lisa)

Non hanno resistito al richiamo delle onde violando i divieti imposti dall’autorità. Cinque surfisti denunciati tra Ladispoli e Ragusa.

Secondo quanto riportato da ADN Kronos, gli agenti della polizia a cavallo hanno identificato un surfista che stava surfando in solitaria una sinistra divertente nelle acque di Ladispoli. Dopo averlo richiamato e allontanato dalla line up, il surfista sarebbe stato successivamente denunciato. 

Altri quattro surfisti Vittoriesi tra 22 e 49 anni sono stati invece sorpresi mentre facevano surf sul litorale della Lanterna a Scoglitti, nel Ragusano. Ai militari che hanno chiesto loro se fossero informati dei divieti hanno risposto che ne erano a conoscenza ma che le condizioni del mare erano talmente favorevoli che sarebbe stato un peccato non approfittarne.

I quattro sono stati identificati e denunciati all’autorità secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia.

Solo alcuni giorni prima, secondo quanto riportato dal quotidiano L’Unione Sarda, alcuni surfisti erano stati identificati da Carabinieri e Capitaneria di Porto in quanto surfavano nelle acque del Poetto (CA).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER