NewsReport

World Surfing Games 2019: Oro al Brasile, Argento agli USA.

Dopo 19 anni il Brasile riconquista uno storico oro ai World Surfing Games in Giappone. L’argento agli USA, bronzo al Giappone e rame al Perù.

Con un totale di tre medaglie tra la categoria maschile e femminile, è il Brasile a conquistare l’oro ai World Surfing Games di Miyazaki presentati da VANS.

Italo Ferreira ha risparmiato il meglio per la finale, totalizzando il punteggio combinato più alto dell’evento con un perfect 10, non male per uno che stava per mancare la sua prima heat, dopo che gli era stato rubato il passaporto pochi giorni prima di partire per il Giappone.

Ferreira è riuscito ad avere un nuovo passaporto, raggiungere Miyazaki ed entrare in acqua prima che la sua heat terminasse, a soli 8 minuti dalla fine, vincendola ugualmente!

 

Italo Ferreira si è guadagnato l’oro coronando una performance impeccabile
con il perfect ten in finale. Foto ISA/Jimenez

 

 

Sul fronte delle qualificazioni a Tokyo 2020, la corsa per il continente asiatico era tra il giapponese Shun Murakami e l’indonesiano Rio Waida. Dopo aver eliminato l’avversario al round 10 dei ripescaggi, Murakami è approdato in finale conquistando il rame e un posto provvisorio alle prossime Olimpiadi.

In classifica generale, il team Italy mantiene la 17esima posizione su un totale di 55 nazioni presenti, con Angelo Bonomelli che porta a casa il miglior risultato azzurro dopo aver dimostrato di poter competere al livello dei big della WSL.

 

 

 

Risultati WSG 2019

Team Ranking

Gold – Brazil

Silver – USA

Bronze – Japan

Copper – Peru

5 – South Africa

6 – Australia

7 – New Zealand

8 – Costa Rica

9 – Spain

10 – Canada

17 – Italia

 

Classifica completa qui

 

 

Open Men:

Gold – Italo Ferreira (BRA)

Silver – Kolohe Andino (USA)

Bronze – Gabriel Medina (BRA)

Copper – Shun Murakami (JPN)

 

Open Women:

Gold – Sofia Mulanovich (PER)

Silver – Silvana Lima (BRA)

Bronze – Bianca Buitendag (RSA)

Copper – Carissa Moore (USA)

 

Qualificazioni provvisorie Tokyo 2020:

 

Men:

Shun Murakami (JPN)

Ramzi Boukhiam (MAR)

Billy Stairmand (NZL)

Frederico Morais (POR)

 

Women:

Shino Matsuda (JPN)

Anat Lelior (ISR)

Bianca Buitendag (RSA)

Ella Williams (NZL)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER