Focus onFotoReport

Epic Day 3 al Tahiti Pro Teahupo’o Presented by Hurley

Swell in caricamento al Tahiti Pro Teahupo’o. Si scuote anche il ranking con eliminazioni importanti mentre si scalda la corsa al titolo. 

La mareggiata è arrivata solida a Teahupo’o per il terzo giorno del Tahiti Pro con bombe glassy fino a 3.5 metri che hanno dato anche uno scossone al ranking, portando con sè eliminazioni importanti nei primi round, tra cui in primis il leader della classifica Jeep, Kolohe Andino, eliminato dalla wild card Kauli Vaast.

Nel frattempo il campione in carica dell’evento forte anche della recente vittoria a J-Bay, Gabriel Medina, continua ad avanzare, mettendo a segno una heat quasi perfetta con un perfect 10 e un totale di 19.23 punti su 20, approdando ai quarti e accorciando le distanze dal settimo posto in classifica in cui attualmente risiede.

 

Gabriel Medina. Foto WSL/Cestari

 

 

Non sopravvivono nemmeno il numero due, quattro e cinque del ranking, Toledo, Ferreira e Igarashi, mentre dalle retrovie avanzano gli altri brasiliani Andre, De Souza e Ibelli. De Souza, tornato alle gare quest’anno dopo un anno fuori dal tour a causa di un ginocchio infortunato, ha ritrovato la sua forma a Tahiti.

Eliminato anche Kelly Slater per mano dell’australiano Jack Freestone. Per l’11 volte campione del mondo è stata una dura sconfitta e, come ha dichiarato nell’intervista post-heat, le prospettive per il resto dell’anno non sono rosee: ““Sono sconvolto, ma è così che vanno le cose. L’ultima volta che ho surfato contro Jack è stato a Margaret River, ho preso un sacco di onde mentre lui è stato più intelligente e ha preso le migliori. Ho avuta la mia seconda chance ma non mi è andata bene. Penso che questo risultato mi metterà fuori dai giochi, non ci sono abbastanza punti per rimettermi in corsa per il titolo, anche se cose strane possono sempre succedere. Ci sono stati un sacco di sconvolgimenti oggi, ma sarà comunque dura per me per il resto dell’anno, soprattutto dopo questa heat.”

 

 

Kelly Slater. Foto WSL/Dunbar

 

 

Sul fronte australiano, eliminati anche Ryan Callinan e Julian Wilson, mentre Owen Wright avanza e mantiene viva la possibilità di risalire nei top tep e qualificarsi per le Olimpiadi 2020.

La giornata è stata resa ancora più eccitante dalla super heat dei fratelli Hobgood, Damien Vs. CJ, che hanno sfoggiato il loro stile casual nonostante le condizioni pesanti, in uno spot che hanno dominato per anni durante la loro partecipazione al Tour.

 

Tutte le foto ©WSL/Cestari/Dunbar

 

 

CJ Hobgood. Foto WSL/Cestari

 

 

Tahiti Pro Teahupo’o pres. by Hurley Round of 32 Results:

HEAT 1: Jadson Andre (BRA) 12.16 DEF. Kanoa Igarashi (JPN) 9.00

HEAT 2: Deivid Silva (BRA) 10.10 DEF. Adrian Buchan (AUS) 9.34

HEAT 3: Owen Wright (AUS) 12.73 DEF. Soli Bailey (AUS) 12.36

HEAT 4: Michel Bourez (FRA) 11.60 DEF. Sebastian Zietz (HAW) 11.23

HEAT 5: Adriano de Souza (BRA) 17.87 DEF. Italo Ferreira (BRA) 16.83

HEAT 6: Joan Duru (FRA) 14.67 DEF. Willian Cardoso (BRA) 1.43

HEAT 7: Jordy Smith (ZAF) 13.20 DEF. Ricardo Christie (NZL) 7.74

HEAT 8: Julian Wilson (AUS) 14.57 DEF. Yago Dora (BRA) 5.27

HEAT 9: Kauli Vaast (FRA) 14.50 DEF. Kolohe Andino (USA) 12.16

HEAT 10: Jeremy Flores (FRA) 10.27 DEF. Wade Carmichael (AUS) 8.74

HEAT 11: Griffin Colapinto (USA) 18.10 DEF. Ryan Callinan (AUS) 14.07

HEAT 12: Gabriel Medina (BRA) 14.03 DEF. Ezekiel Lau (HAW) 10.00

HEAT 13: Filipe Toledo (BRA) 12.00 DEF. Jesse Mendes (BRA) 11.07

HEAT 14: Seth Moniz (HAW) 14.67 DEF. Peterson Crisanto (BRA) 9.66

HEAT 15: Caio Ibelli (BRA) 17.73 DEF. Conner Coffin (USA) 16.96

HEAT 16: Jack Freestone (AUS) 17.17 DEF. Kelly Slater (USA) 14.20

 
Tahiti Pro Teahupo’o pres. by Hurley Round of 16 Results

HEAT 1: Jadson Andre (BRA) 18.23 DEF. Deivid Silva (BRA) 11.84

HEAT 2: Owen Wright (AUS) 18.50 DEF. Michel Bourez (FRA) 18.10

HEAT 3: Adriano de Souza (BRA) 17.50 DEF. Joan Duru (FRA) 9.27

HEAT 4: Jordy Smith (ZAF) 13.54 DEF. Julian Wilson (AUS) 10.83

HEAT 5: Jeremy Flores (FRA) 15.76 DEF. Kauli Vaast (FRA) 13.66

HEAT 6: Gabriel Medina (BRA) 19.23 DEF. Griffin Colapinto (USA) 15.43

HEAT 7: Seth Moniz (HAW) 16.40 DEF. Filipe Toledo (BRA) 6.17

HEAT 8: Caio Ibelli (BRA) 18.64 DEF. Jack Freestone (AUS) 15.83

 
Tahiti Pro Teahupo’o pres. by Hurley Quarterfinal Matchups:

HEAT 1: Jadson Andre (BRA) vs. Owen Wright (AUS)

HEAT 2: Adriano de Souza (BRA) vs. Jordy Smith (ZAF)

HEAT 3: Jeremy Flores (FRA) vs. Gabriel Medina (BRA)

HEAT 4: Seth Moniz (HAW) vs. Caio Ibelli (BRA)

 

 

Tahiti Pro Teahupo’o Past Winners:

2018: Gabriel Medina (BRA)

2017: Julian Wilson (AUS)

2016: Kelly Slater (USA)

2015: Jeremy Flores (FRA)

2014: Gabriel Medina (BRA)

2013: Adrian Buchan (AUS)

2012: Mick Fanning (AUS)

2011: Kelly Slater (USA)

2010: Andy Irons (HAW)

2009: Bobby Martinez (USA)

2008: Bruno Santos (BRA)

2007: Damien Hobgood (USA)

2006: Bobby Martinez (USA)

2005: Kelly Slater (USA)

2004: C.J. Hobgood (USA)

2003: Kelly Slater (USA)

2002: Andy Irons (HAW)

2001: Cory Lopez (USA)

2000: Kelly Slater (USA)

1999: Mark Occhilupo (AUS)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER