Report

Storico: Italia Campione d’Europa a Eurosurf 2019

L’Italia termina l’Eurosurf a Santa Cruz sul gradino più alto del podio: medaglia d’oro per Claire Bevilacqua, Francesca Rubegni e Federico Nesti, un’ottima prestazione generale di tutto il team che chiude al primo posto un Eurosurf storico.

 

Si sono svolte oggi le finali al campionato Europeo di Surf a Santa Cruz, Portogallo con le ultime batterie delle tre categorie rimaste, dopo che lo shortboard femminile si era già completato in anticipo.

Federico Nesti impegnato nella finale longboard maschile, dopo un inizio fiacco, ha messo gli avversari a tacere con due onde da 8.15 e 6.50, laureandosi campione d’Europa.

 

 

 

Dopo Nesti è stato il turno di Francesca Rubegni, che a 44 secondi dalla fine della finale longboard femminile ha risolto la partita con un’onda da 7 punti che l’ha catapultata in testa alle avversarie dalla terza posizione, regalando il titolo di campione d’Europa all’Italia, un risultato storico per il Team Azzurro, che nel 2017 si era fermato al secondo posto dietro il Portogallo.

Ottimo anche il risultato di Edoardo Papa, impegnato nella finale ripescaggi, che purtroppo nonostante un buon surf non è riuscito a contrastare gli avversari e non ha trovato l’accesso alla finalissima.

Anche quest’anno è stato un testa a testa tra Portogallo e Italia, ma l’esito è stato ben diverso e il team Azzurro ha scritto una nuova importante pagina nella storia del surf italiano con tre medaglie d’oro su quattro categorie in gara e 15 nazioni impegnate.

 

Il coach Lorenzo Castagna con il trofeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER