Report

Team Italy Lascia il Segno al MATTAgameON 2019

Il team Italy ha lasciato il segno al MATTAgameON a Caparica, con Brando Giovannoni in semifinale e Michele Scoppa ai quarti. I vincitori di questa edizione sono il francese Inigo Madina l’inglese Lauren Sandland.

Il Caparica Surf Fest ha ospitato come di consueto i migliori under 13 d’Europa per il MATTAgameON in programma dal 17 al 20 aprile, un’edizione focalizzata sui surfisti più giovani, sulle nuove generazioni, con l’obiettivo di creare un evento che aiuti i grommets a sviluppare le loro capacità.

Non a casa questa edizione era sponsorizzata da Didier Piter Surf Coaching, probabilmente il nome più noto nel surf coaching europeo dedicato ai giovanissimi.

 

Brando in semifinale al MATTAgameON

 

Quest’anno al MATTAgameON erano presenti i nostri Brando Giovannoni, wildcard team Matta, Michele Scoppa, campione italiano 2018 under 12, e il vice campione U12 Samuel Manfredi. 

Il team Italy si è fatto notare con Brando arrivato in semifinale e Michele Scoppa ai quarti. Vincono il francese Inigo Madina, che porta a casa un boat trip di 10 giorni alle Mentawai offerto da Absorvit Vitaminas e Sumatra Surf Trip, oltre a un pacchetto di lezioni di coaching con Didier Piter Surf Coaching.

Tra le giovanissime è Lauren Sandland dall’Inghilterra a dominare la finale sulla francese Lilo Mazoyer e diventare la prima grommet a vincere l’edizione femminile del MATTAgameON.

 

 

 

MATTAgameON final results:

  1. Inigo Madina – France;
  2. Dylan Donegan – Canary Islands;
  3. Conor Donegan – Canary Islands;
  4. João Roque Pinho – Portugal.

 

MATTAgameON Girls final results:

  1. Lauren Sandland – England;
  2. Lilo Mazoyer – France.

 

Absorvit Expression Session:

  • Best Maneuver: João Roque Pinho;
  • Best Wave: Inigo Madina;
  • Best Wipeout: Hugo Prins;
  • Best Claim: Martim Brandão;
  • First to paddle out: Michele Scoppa;
  • Best kick out from the wave: Dylan Donegan and Nahuel Selandri;
  • Best Helmet: Alejo Valido;
  • Best 360: Marco Albacete;
  • Best Combo: Axel Dominguez;
  • Best Duck Nose: Kai Schmitz;
  • Best Style: Conor Donegan;

 

Super Soaker Battle

Nessun vincitore ma tanto divertimento!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER