Articoli

Ecco la Prima Wave Pool Cinese Low Cost

La mamma delle wave pool è sempre incinta e a quanto pare ci sarà un nuovo player pronto a dare filo da torcere a quelli già presenti sul mercato con una nuova piscina a onde a basso costo.

Dalla Cina, con stupore, arriva la nuova wave pool cinese low cost che si prepara a dare battaglia agli attuali player di questo fiorente mercato.

Il video è stato appena sganciato misteriosamente su Youtube, non si sa ancora molto di chi ci sia dietro, si sa soltanto che la piscina si trova in una regione della Cina centrale, provincia di Henan, e che il costo dovrebbe essere molto contenuto, si parla di circa 4 milioni di dollari contro i 20 necessari per una wave pool come quella di Kelly.

Il video mostra una struttura imponente che pompa un’onda apparentemente surfabile di cui non è facile intuire le dimensioni. Una sorta di dichiarazione di guerra, e di certo ne sapremo di più prossimamente.

Riguardo la tecnologia utilizzata non è dato sapere di quale si tratti ma, per quanto si può vedere dal video, la struttura sembra un mega mix tra quella di Kelly Slater e il primo Wavegarden, e conoscendo i ritmi dei lavoratori cinesi (vicino alla nostra redazione hanno smantellato un ristorante, ristrutturato e riaperto in una settimana) c’è da scommettere che la piscina sarà operativa molto presto, sopratutto con l’approssimarsi delle olimpiadi 2020.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER