NewsReport

World Surfing Games Verso le Fasi Finali

Proseguono i round eliminatori mentre ci si avvia verso le fasi finali dei World Surfing Games in Giappone. Il team Italy ferma la sua corsa nel maschile, mentre Claire Bevilacqua e Giada Legati resistono nel femminile, entrambe ai ripescaggi.

Dopo l’exploit di ieri a Long Beach, Angelo Bonomelli ha incontrato al terzo round due carichi da novanta come l’argentino Santiago Muniz e il portoghese Vasco Ribeiro che gli hanno sbarrato la strada. Approdato al quarto round ripescaggi, Bonomelli ha passato la heat, prima di incontrare di nuovo il portoghese al quinto round, che insieme al costaricense Tom King gli ha chiuso definitivamente la porta d’accesso ai round successivi.

 

Angelo Bonomelli ha dato spettacolo portando alta la bandiera tricolore. Foto ISA

 

 

Stessa sorte per Ramon Taliani al terzo round ripescaggi, che per pochi decimi di punto è rimasto in terza posizione e non ha passato la heat.

Le speranze del team Italy rimangono tutte nelle mani di Claire Bevilacqua e Giada Legati che proseguono la loro corsa nei ripescaggi, dove entrambe si trovano al quarto round.

La gran finale maschile è in programma per mercoledì e decreterà i campioni, nel frattempo Kanoa Igarashi, con l’accesso alla finale, ha già scritto una pagina di storia per il Giappone, che per la prima volta nei 54 anni di storia dell’evento guadagna una medaglia ai mondiali ISA.

 

Foto cover: Dal terzo round del main event, Claire Bevilacqua approda al quarto ripescaggi. Foto ISA

 

 

Emily Gussoni si è fermata al secondo round ripescaggi. Foto ISA

Claire Bevilacqua. Foto ISA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
6 − 4 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER