Foto

Ciao Aldo

I surfisti di Rimini hanno dato l’ultimo saluto ad Aldo Pizzi recentemente scomparso.

Ieri sabato 18 febbraio 2017 a Rimini, all’ombra del Rock Island, lo spot icona della località romagnola, un gruppo di surfisti hanno dato l’ultimo saluto ad Aldo Pizzi il waterman recentemente scomparso e già titolare del surf shop locale Wave Pro.

Mentre a Milano si svolgeva la funzione funebre di Aldo, contemporaneamente sulla line up del Rock Island i surfisti di Rimini si sono riuniti per dare l’ultimo saluto all’amico che per anni ha gestito lo shop locale, mentre altri amici assistevano dalla palata del molo. La giornata è stata resa ancora più speciale dall’arrivo di una bella mareggiata da est con un bel sole pieno, una mareggiata con onde pulite come non si vedono spesso in costa est.

Prima di trasferirsi a Rimini per aprire il Wave Pro, Aldo aveva fondato e gestito per diversi anni il Radical Milano Surf, il negozio in viale Faenza punto di ritrovo e riferimento dei surfisti, windsurfisti e kiters di Milano e non solo, e nei cui locali sono passate generazioni di appassionati della tavola.

Dopo aver gestito il Wave Pro, dividendosi durante i mesi invernali tra Italia, Canarie e Barbados, Aldo aveva deciso di trasferirsi a Cabo Carboneras in Andalusia, dove aveva aperto il LineUp Kite Surf, scuola di Kite, Surf e Sup, l’ultima dimora di Aldo su questa terra.

RIP Aldo Pizzi

 

Foto courtesy Tommaso Varriale, Elena Tenti, Michele Ceccarelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
21 − 13 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER