Report

Quiksilver Versilia Junior Cup

Conclusa con successo la prima tappa del campionato Junior, Quiksilver Versilia Cup a Viareggio.

migliorini
Mattia Migliorini ha vinto la categoria Under 16

 

Il ciclone depressionario è passato veloce e senza arrecare alla Versilia i vistosi danni provocati dal precedente ciclone del 5 marzo. Ha però portato una cosa gradita a tutti i surfisti giunti a Viareggio da ogni parte d’Italia per la prima tappa del ciruito italiano Junior: onde degne di uno dei beach-breaks più consistenti del nostro paese.

Fin dalle prime luci del mattino, l’assenza di vento e il mare steso avevano fatto capire che la gara si sarebbe svolta senza il solito assillo: le onde spariranno a metà gara? Nell’ora dedicata a finalizzare le iscrizioni, ho visto due tavole spezzate dalle potenti onde tubolari che hanno martellato per buona parte della mattinata il tratto che dal molo di Viareggio (mitico spot frequentato fin dai primi anni 80 dai pionieri del surf versiliese) va fino all’orologio.

 

freesurf
Il giovane Ian Catanzariti in Freesurf pre-gara

 

A giudicare dall’affluenza, non esito a dire che il surf italiano è in buona salute: ben 55 i partecipanti giunti da Sardegna, Sicilia e Lazio che hanno espresso un surf di ottimo livello, soprattutto nelle due categorie più giovani, ovvero gli under 14 e 16. La riuscita dell’evento, oltre che dalla folta partecipazione, è stata garantita da una giuria di prima qualità, composta da Andrea D’Angelo, shaper e pioniere del surf laziale, Patrizio Jacobacci e Alessandro Dini. Nonostante alcuni “giri” del vento e il calo previsto delle onde, la misura e la qualità non sono calati troppo: pretendere la qualità delle onde del primo mattino sarebbe stato chiedere troppo! 

 

I vincitore delle singole categorie del Quiksilver Versilia Junior Cup 2015 sono:

Under 16 – Mattia Migliorini
Under 18 – Gabriele Rizzoli
Under 14 – Matteo Calatri
Under 10 – Mattia Cipriani
Categoria donne – Valeria Patriarca

 

wave
Una bella onda delle prime ore del mattino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER