Breaking News

Gabrielli e Rubegni Campioni Italiani Longboard

FISURF ha decretato ufficialmente la chiusura del campionato longboard 2014, ecco chi sono i campioni italiani!

IMG_4371
Fabrizio Gabrielli durante i trials per i mondiali di Longboard ASP a Levanto nel 2011

 

ll campionato longboard Fisurf 2014 si è chiuso ufficialmente: Fabrizio Gabrielli e Francesca Rubegni sono i campioni italiani di Longboard 2014. Per Gabrielli è il primo agognato titolo di campione italiano longboard, mentre la Rubegni solidifica la sua leadership indiscussa con l’undicesimo titolo. Francesca detiene il titolo dal 2003, e da allora ad oggi la serie consecutiva è stata interrotta solo nel 2010 con la vittoria di Gioia Sodini.

“E’ sicuramente un titolo speciale” ha dichiarato Fabrizio appena appresa la notizia “dopo sette anni lontano dal campionato, il tornare e vincere contro atleti di alto livello e’ stata la sensazione più bella… certo che se avessimo potuto disputare  tutte e quattro le gare, sarebbe stato più divertente.”

Per problematiche interne al club organizzatore stesso non è stato possibile disputare la tanto attesa finale, pertanto i risultati utili al computo della classifica finale 2014 sono quelli scaturiti dalla gara di Banzai e da quella di Badesi.

In virtù dei piazzamenti a queste gare risultano vincitori del campionato i seguenti atleti:

PODIO UOMINI
1° posto Fabrizio Gabrielli
2° posto Ayrton Cozzolino
3° posto Marco Pistidda

PODIO DONNE
1° posto Francesca Rubegni
2° posto Valentina Vitale
3° posto Elisabetta Palmerini

In considerazione delle due tappe saltate e delle aspettative largamente disattese rispetto alle iniziali premesse di inizio anno; si è deciso per gli iscritti al circuito 2014 di considerare valide in maniera del tutto straordinaria le iscrizioni del 2014 anche per il 2015.
La Fisurf comunque si congratula con i vincitori e preannuncia che ha ricevuto richieste dalle regioni Sardegna, Liguria e Lazio ed Emilia Romagna per disputare tappe del circuito longboard 2015, sono poi in fase di introduzione nei rispettivi regolamenti di disciplina correttivi onde evitare il ripetersi degli errori commessi.

Il direttivo è già al lavoro per il campionato 2015.

 

rubegni
Francesca Rubegni, Somo. Foto Max Bonfigli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER