Skin ADV
Report | 22 gennaio 2013

Peter Mel vince il Mavericks Invitational

Il Mavericks Surf Invitational di quest’anno non è stato dei migliori ma si può definire uno dei più memorabili. Ha avuto un grande significato storico, finalmente un importante riconoscimento per Peter Mel.

 
Quando Mel è stato annunciato come il vincitore del Mavericks Surf Invitational, svoltosi con onde potenti ma inconsistenti fino a 30 piedi, è stato un momento importante ed emozionante per chiunque conosca la colorata storia di questo spot e di Mel. Ha 43 anni, e per questioni di lavoro spesso è lontano dalla sua amata Santa Cruz, ha sempre avuto ricordi amari legati a questo contest. Non è mai riuscito a salire al primo posto.

Il Mavericks surf contest ha sempre visto gareggiare i più grandi surfisti come il tre volte campione Darryl (Flea) Virotsko, Jay Moriarty e Jeff Clark. Peter è sempre sempre stato considerato un re senza corona perchè a Santa Cruz lui ci è cresciuto e surfa quelle onde dal 1969, quando si trasferì con la sua famiglia e suo padre aprì un negozio di surf. Come se LeBron James non avesse mai vinto un premio MVP, o Robert De Niro non fosse all’altezza di un Oscar.

 

Prima degli anni 90 nessuno ha surfato Mavericks con la combinazione di stile, virtuosismo e il coraggio crudo di Mel, pupillo del grande Richard Schmidt, la sua è una delle famiglie di surfisti più illustri del Nord della California.
“Ecco perché è così importante questa vittoria”, ha detto l’hawaiano Mark Healey, “Pete è l’uomo là fuori”. Una vittoria totalmente meritata!

Il secondo classificato Zach Wormhoudt, un perenne pilastro del concorso, lo ha definito un risultato “fantastico” per il suo amico di lunga data. “Se lo merita più di chiunque altro”, ha detto Wormhoudt. “Ho surfato con questo ragazzo per tanto tempo, e mi ispira ogni volta in ogni sessione.”

 

 
Le condizioni climatiche erano perfette, però tra un set e l’altro passava più di mezz’ora e si è rischiato che sospendessero la gara. Fortunatamente così non è stato ed il Mavericks Surf contest finalmente ha visto al primo posto Peter Mel.

 

TAG: , , ,

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Quiksilver Streetwear: Scopri la Collezione FW 16/17

Dalle montagne più innevate fino alle onde dell’oceano. La collezione Quiksilver St…

Finisce l’avventura dei nostri Junior ai Mondiali ISA

Con l’eliminazione di Mattia Migliorini termina l’avventura ai Mondiali ISA dei nostri…

Mondiali ISA Vissla World Junior Championship 2016

Terminato il mondiale ISA alle Azzorre per il Team Italia con l’ultima heat disputat…

Patagonia Yulex Tour Pronto a Partire

Pronto a partire il tour italiano di Patagonia per presentare la nuova muta in gomma natur…

Tales from Puerto Escondido

Eugenio Barcelloni ci ha raccontato la sua prima esperienza nella Pipeline messicana.  Av…

Team O’Neill Wetsuits Italy 2017

Nel 2017 O’Neill Wetsuits Italia riconferma nel suo National Team ufficiale alcuni tra i…

Mondiali ISA: Team Italia ai Ripescaggi

Sono iniziati i ripescaggi ai mondiali Vissla ISA alle Azzorre. Giovanni Dell’Ovo pa…

Semaforo Verde Li Junchi Longboard Fest

Semaforo verde a Li Junchi Longboard Fest per Mercoledì 21 Settembre! Lucidate le tavole,…

The Four Moors

Nixon presenta un viaggio in Sardegna con Roberto D’Amico, Gony Zupizarreta e Marlon…