Skin ADV
Report | 30 settembre 2012

1st Sup Wave Challenge Report

24 ore prima della disputa della gara valida per il Campionato  New Surfing  Italia 2012,Il Sup Wave Club organizzatore del contest ha dato il via libera alla gara  per  Martedi’ 25 Settembre con riserva di annullare la stessa se le condizioni fossero cambiate.

 

Tutto sembrava andare per il meglio riguardo il meteo perche’ da un controllo incrociato  si prevedeva esserci onde tutto il giorno di 3 piedi circa con poco vento onshore da SO.
Purtoppo il Martedi’ mattina alle 6.30  le condizioni non erano quelle previste dalle carte , il vento era ancora forte, il mare aveva un movimento da SE con un vento proveniente invece da SO, c’era quindi il famoso mare incrociato Italiano con bozzi d’acqua anziche’ onde. L’Organizzazione ha deciso subito di attendere per vedere se la situazione  migliorasse. L’onda sotto riva infatti era molto closing out con assenza di una parete tranne rari casi isolati. Non sarebbe stato possibile quindi per gli atleti dimostrare le loro doti surfing e di manovra su quel tipo di onde. Ricordiamo che questo e’ uno dei punti fondamentali del regolamento Sup Surfing ISA rule Book 2012 di cui New Surfing Italia ne fa’ un punto cardine ai fini dello svolgimento regolare di una gara Sup  Surfing.
Alle 11,00 AM dopo anche aver testato le onde alla seconda secca a circa 300 metri dalla riva  che avevano una qualita’ migliore, pero’ in assenza  di strumenti ottici consoni per la visione ideale dei giudici, si optava per non disputare una gara di tale importanza perche’ sarebbe stata sicuramente falsata nel risultato.
Ad ogni modo dopo un consulto con gli atleti si decideva anche con l’assenso dello sponsor OAKLEY di disputare un’Expression Session Best Trick.
Alcuni dei tanti competitors arrivati per svolgere l’evento hanno rinunciato purtroppo a partecipare a  questo nuovo tipo di  Format gara.
L’expression session si e’ svolta su onde molto difficili perche’ closing out di circa 3 piedi potenti su un fondale molto basso, che ha messo a dura prova tutti gli atleti partecipanti sopratutto nella fase di transizione e di take -off.
Il team giudici guidato dall’Head  Judge Mangino ha svolto il suo lavoro nel migliore dei modi  stilando a fine Session la seguente classifica:

1 LEONARD NIKA
2 ALESSANDRO ONOFRI
3 MARTINO DE GIOVANNI
4 FABIO GIACOMINI
5 MIRKO SARTI
6 TONI FIORINO
7 DAVIDE CODOTTO
8 SAVERIO DI MAURO

A fine prova e’ stata  poi effettuata la premiazione. I primi tre classificati hanno vinto premi in  materiale messi a disposizione da uno degli sponsor principali: OAKLEY ITALIA

Ricordiamo che la gara ufficiale valida per il Campionato Italiano Sup Surfing New Surfing Italia rimarra’ ancora in programma fino al termine del waiting period a cui daremo un’extension di 15 giorni. il semaforo al momento e’ di nuovo rosso.
Si ringraziano tutti gli atleti presenti ad Ostia  sopratutto per i chilometri da loro effettuati per raggiungerci, addirittura  qualcuno dalla Sicilia e da nord dal confne ligure, con la speranza di rivederli tutti e piu’ numerosi.
Si ringraziano tutti gli sponsor : XIII Circoscrizione di Ostia Presidente Bonvicini, V-Lounge Beach, Sup Wave Club, New Surfing Italia, Oakley Italia ,Sawyer Paddles and Oars,Fabio Giacomini Shapes.
Un arrivederci a tutti con la gara in programma e pronti per il 2013 con il circuito Sup Surfing New Surfing Italia!!

 

TAG: , , , , ,

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

60” Edoardo Papa November Ep. 1

Edoardo Papa si racconta in un nuovo progetto video in quattro episodi stagionali. 60 seco…

Eddie Would Go. And The Eddie Will Go

Inizia con la classica cerimonia di apertura il waiting period della 32^ edizione del Quik…

Il Fascino Discreto della Bora

Fare surf in Adriatico con la bora in una giornata invernale è quasi proibitivo ma ha se…

Leo Fioravanti a Nias. Epic Bonus Track

Leonardo Fioravanti nella session epica a Nias attraverso la lente di Alessio Saraifoger. …

Eddie Will Go: annunciati gli invitati

Il Quiksilver Eddie Aikau Big Wave Invitational si farà. Annunciata la lista degli invita…

Leonardo Fioravanti Lost in Papua

Leo Fioravanti e Josh Moniz si sono immersi nelle onde e nella cultura della più remota …

Damp Magazine Digital Edition Online

E’ online l’edizione digitale di Damp Magazine, ora la puoi sfogliare gratuit…

Welcome To Rainbow Island

Alcuni consigli per affrontare un surf trip ad Oahu a cura di Francesco ‘Checco…

Spettacolo sulle onde per la Nora Junior Surf Cup

Vincono l’ultima tappa del campionato italiano Emma Iacoponi (Ragazze), Andrea De Maria …