Report | 30 agosto 2012

Surfando a Carnevale … Edizione da LEONI!

L’ultima edizione di Surfando a Carnevale, la seconda edizione estiva della sua storia, verrà ricordata come quella più estrema in fatto di grandezza d’onde. Un mare, come detto, con onde di grandi dimensioni e disordinate ha pareggiato l’assenza di onde invernali che hanno costretto – in un mare di polemiche- all’annullamento dell’edizione di febbraio.

Nell’insolita location della spiaggia libera “Beachfree” di Lido di Camaiore, domenica 26 agosto, si sono presentati una decina di surfisti mascherati nei modi più stravaganti attirando le simpatie delle molte persone presenti in spiaggia.

Da rilavare l’assenza del clan Dubbiosi (già vincitori di svariate edizioni) – forse in polemica per l’annullamento dell’edizione invernale o per il cambio di location- e la presenza di alcune giovanissime leve che si sono fatte valere e che fanno ben sperare per le future edizioni.

Nonostante un mare “da leoni” che ha preteso un sacrificio in resina (il long del Gabbiano si è spezzato in due) la giornata è andata avanti con il consueto entusiasmo che caratterizza ogni edizione, invernale o estiva, del Surfnado a Carnevale.

Tornando sulle maschere, è questo infatti l’elemento per il quale vengono giudicati i nostri surfers, da notare l’attualissimo “Bi-BOLT”, il corridore giamaicano impersonato da Bibo Martinelli, il localissimo Gabbiano (creato dal sempre brillante Marco Barsella) e il wrestler messicano (Leonardo Bianchi).

 

La Giuria è alle prese con la solita magagna… non è facile scegliere il più brillante e divertente fra tutti i partecipanti .. ma il tempo stringe e un verdetto va scritto. La premiazione si terrà intorno a metà settembre all’Aloha di Viareggio. Per saperne di più www.surfando.it

 

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno sostenuto la surfata goliardica: Funstore.it, Arizona Surf School, Gama Beach, Tendaggi Emiliana, Spy, Globe, Teddy Palomino Surf Shop, Aloha e Surf To Live!

TAG: ,

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Surf Art & Soul Surfer Event

Winki e Ganadu al Patagonia Store: presentazione dell’ultimo libro Desert ed esposiz…

La Cura Scozzese di Ian Battrick

La Scozia può regalare momenti sublimi come momenti di grande sofferenza, ma una cosa è…

Nuove Disposizioni sui Corsi ISA/Fisurf SURF L1

L’inclusione del Surf tra i nuovi sport olimpici a Tokyo 2020 darà al nostro sport una…

Zio Baffa Organic X Respect Locals

Zio Baffa rende omaggio con questo short movie a una delle più grandi regole non scritte …

Mick Fanning’s Irish Crossroads

Nel suo anno di pausa dal World Tour, Mick Fanning è tornato alle origini per mostrarci …

Check Out Leon Baiocchi

Oggi vi presentiamo un giovane surfer romagnolo attraverso la sua ultima clip girata a Bar…

Patagonia ha Vinto il Circular Economy Award

Patagonia vince il Circular Economy Multinational Award al World Economic Forum Annual Mee…

Follow The Swell Classic: Liguria Toscana

Report di un week end passato a inseguire una classica mareggiata sulla Liguria con scesa …

Leo Fioravanti Graduates To The Big Leagues

Red Bull ripercorre le tappe della carriera di Leonardo Fioravanti che lo hanno portato al…