Skin ADV
Flash news | 29 luglio 2012

Torno Rosso il Nesos King Of The Grommets

Torna il semaforo rosso per il Nesos king of the grommets surf contest. Svanisce la mareggiata da maestrale. Rimandato il via alla competizione per i surfisti giovanissimi, ma c’è tempo sino al venti agosto

ISOLA ROSSA, 29 luglio 2012 – Niente da fare, la perturbazione in arrivo da nord ovest sembra essere svanita nel nulla. Nessun fronte di bassa pressione, né onde all’orizzonte cobalto della spiaggia della Marinedda per lunedì o martedì: il gran caldo e l’afa non permetteranno ai ragazzini di andare in acqua per la prima edizione del Nesos king of the grommets, la gara di surf dedicata agli under 13 e gli under 18.

Il niet di madre natura è arrivato inesorabile questa mattina. Dopo aver visto gli ultimi aggiornamenti lo staff del Nesos surf club ha optato per rimandare l’evento. La possibilità che nella spiaggia di Trinità d’Agultu arrivino i frangenti giusti è ridotta al lumicino, per non dire che è praticamente nulla. «Purtroppo l’alta pressione ha letteralmente inghiottito la mareggiata – ha detto il contest director Giuseppe Romano – lo status della gara torna nuovamente in stand by».

Niente di strano per i sufisti italiani, abituati a estenuanti bonacce soprattutto nei mesi estivi e a vere e proprie bizze meteorologiche: perché sebbene in questo campo la scienza sia andata molto avanti non sempre le previsioni a tre o quattro giorni si concretizzano. È proprio per questo motivo, infatti, che le gare svolte nella Penisola hanno un periodo d’attesa – detto waiting period – molto lungo, durante il quale si attende pazientemente l’arrivo del vento. D’altronde, per disputare il Nesos king of the grommets c’è tempo sino al venti agosto.

I tanti ragazzini che si sono già iscritti potranno incrociare le dita, consapevoli però che nelle prossime tre settimane arriverà il giorno giusto anche per loro. Sono già tanti infatti i giovani surfisti in lizza per le due categorie in gara, under 13 e under 18. Tra i più grandi in 15 hanno già dato la propria adesione, mentre per gli under 13 sono undici, tutti nati tra il 2000 e il 2004.

Per pre-iscriversi basta inviare una mail all’indirizzo info@marineddabay.com o contattare Giuseppe Romano al 338 28 72 827. Una volta sul campo gara sarà necessario mostrare una tessera Fisurf valida per l’anno in corso e, per i minori di 18 anni, almeno una delega scritta da un genitore oppure essere accompagnato dallo stesso. La quota di iscrizione è di 15 euro. Gli aggiornamenti sullo status della gara si potranno monitorare attraverso il sito www.marineddabay.com o il profilo Facebook “Frozen Open”.

 

Nesos king of the grommets surf contest

Spot: Marinedda Bay-Isola Rossa, Sardegna

Sponsor: Xcel wetsuit, Agenzia Immobiliare Isola Rossa, Parco acquatico Aqua Fantasy, Coccodrillus pizza restaurant, Bar Il Cormorano, Chiosco bar Il veliero, Chiosco bar Mistral

Patrocinio: Comune di Trinità D’Agultu, Fisurf

Staff organizzativo: Nesos Surf Club

Info: www.marineddabay.com

Giuseppe + 39 338 28 72 827

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...