News | 21 luglio 2012

Futures Fins arriva in Italia

Futures Fins ha ufficializzato la collaborazione con Counterstream Ent. Srl per la distribuzione esclusiva di tutti i suoi prodotti sul mercato Italiano.


L’azienda Americana con sede in Huntington Beach (CA) sarà disponibile in Italia da Settembre 2012.
Pinne in foils e materiali compositi differenti di atelti come John John Florence, Clay Marzo, Rasta, Jordy Smith, Alana, B. Hamilton e Machado; modelli disegnati da shapers come Al Merrick, Matt Biolos di Lost, Rusty e tanti altri saranno disponibili 12 mesi l’anno per tutti i negozi di settore e surfboard factories.
Capitan Fin sarà inoltre parte delle distribuzione insieme alle pinne Futures data l’esclusiva collaborazione che hanno già su scala mondiale.

Futures Fins Box è il sistema più resistente e facile da utilizzare disponibile sul mercato; è il sistema che offre tutte le caratteristiche positive di un sistema di pinne removibile fornendo allo stesso tempo prestazioni migliori di un sistema di pinne fisse (glass on).
Il sistema FUTURES ha tecnologie ingenieristiche studiate direttamente dai fratelli Longo che hanno un passato da ingenieri finanziati direttamente dal governo Americano. Dal 1998 Futures Fins opera in tutto il mondo come company che studia, progetta e produce nella sede di Huntington l’85% dei loro prodotti senza passare per altri canali. Per questo è il sistema più affidabile e sempre con novità radicali soprattutto sulla qualità del prodotto in se nonchè sull’immagine accattivante dei vari designs.

 

Ecco alcuni modelli:

 

Futuresfins.com
Counterstream.com

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Pipe Masters 1985: Occy’s Win

Inizia oggi il waiting period del Pipe Masters. Trentun’anni fa Mark Occhilupo vince…

Al via domani i Mondiali ISA di Adaptive Surf

Ai nastri di partenza i mondiali ISA di adaptive surf a La Jolla, California. Ecco il team…

P A U S E

Pausa pranzo tra sud ovest della Francia e Indonesia con Bruno Degert    

Roberto D’Amico Back to Quemao Class

Roberto D’Amico torna a Lanzarote per il Quemao Class insieme ai migliori tube rider…

Ufficiale: Leonardo Fioravanti farà il WCT

La battaglia per la qualificazione al WCT è finita e la lista dei top 10 QS ben delineata…

60” Edoardo Papa November Ep. 1

Edoardo Papa si racconta in un nuovo progetto video in quattro episodi stagionali. 60 seco…

Eddie Would Go. And The Eddie Will Go

Inizia con la classica cerimonia di apertura il waiting period della 32^ edizione del Quik…

Il Fascino Discreto della Bora

Fare surf in Adriatico con la bora in una giornata invernale è quasi proibitivo ma ha se…

Leo Fioravanti a Nias. Epic Bonus Track

Leonardo Fioravanti nella session epica a Nias attraverso la lente di Alessio Saraifoger. …