Skin ADV
News | 29 marzo 2012

Michael Peterson R.I.P

Il leggendario surfista australiano icona degli anni ’70 Michael Peterson è morto ieri all’età di 59 per attacco cardiaco.

Per ironia della sorte, un’altra leggenda dello sport, dopo la recente notizia di Larry Stevenson, se n’è andata in questi giorni.

 

 

Conosciuto come MP, Peterson era cresciuto sulla Gold Coast australiana diventando una leggenda di Kirra. Divenne famoso nel 1971 dopo l’apparizione nel cult movie Morning of the Earth. Da lì in poi la sua carriera è decollata, diventando uno dei surfisti più ammirati della sua generazione.

E’ rimasta nella storia la sua partecipazione allo Stubbies Pro a Burleigh Heads nel 1977, il primo contest della storia uomo a uomo, oggi accreditato come il primo evento ASP World Tour.

 

 

Dal ’73 al ’75 MP vince il Rip Curl Pro Bells Beach per tre anni consecutivi.

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Roberto D’Amico Back to Quemao Class

Roberto D’Amico torna a Lanzarote per il Quemao Class insieme ai migliori tube rider…

Ufficiale: Leonardo Fioravanti farà il WCT

La battaglia per la qualificazione al WCT è finita e la lista dei top 10 QS ben delineata…

60” Edoardo Papa November Ep. 1

Edoardo Papa si racconta in un nuovo progetto video in quattro episodi stagionali. 60 seco…

Eddie Would Go. And The Eddie Will Go

Inizia con la classica cerimonia di apertura il waiting period della 32^ edizione del Quik…

Il Fascino Discreto della Bora

Fare surf in Adriatico con la bora in una giornata invernale è quasi proibitivo ma ha se…

Leo Fioravanti a Nias. Epic Bonus Track

Leonardo Fioravanti nella session epica a Nias attraverso la lente di Alessio Saraifoger. …

Eddie Will Go: annunciati gli invitati

Il Quiksilver Eddie Aikau Big Wave Invitational si farà. Annunciata la lista degli invita…

Leonardo Fioravanti Lost in Papua

Leo Fioravanti e Josh Moniz si sono immersi nelle onde e nella cultura della più remota …

Damp Magazine Digital Edition Online

E’ online l’edizione digitale di Damp Magazine, ora la puoi sfogliare gratuit…