Articoli

Quik Pro 2012. Ecco l’Arma Segreta di Kelly

Calato il sipario sugli Australian Open, l’attenzione si sposta sulla Gold Coast, dove dal 25 febbraio è in partenza il waiting period del Quiksilver Pro Gold Coast. Con tutti i Pro in giro in questi giorni, l’unico di cui finora non si è saputo niente è stato Kelly Slater.

 

L’unica cosa certa che si sa è che Kelly sarà presente alla prima tappa del World Tour 2012, anche se come sempre, nulla si sa sulle sue future partecipazioni al resto del campionato. Visto il trascorso degli anni passati, di solito la partecipazione di Slater alle altre tappe del campionato sembra essere legata al risultato nella prima tappa in Gold Coast.

Intanto Slater ha presentato già la sua nuova arma segreta per la prima tappa del Tour, una tavola shapata naturalmente da Al Merrick e chiamata The Semi Pro 12, dove 12 indica la larghezza del nose, di 12 pollici, un pò più larga quindi del normale.

In generale la tavola è più larga e con più volume, per rendere più facile remare e prendere la onde (segno che l’età si fa sentire anche per Kelly?). E’ stata sviluppata nel corso del 2011 e incorpora alloggiamenti fino a 5 pinne. La sua taglia d’onda ideale è dal mezzo metro fino a un abbondante overhead.

Intanto Slater si è allenato surfando Rincon in California nelle scorse settimane, e nonostante un paio di piccoli infortuni ha affermato che sarà in forma per il Quiksilver Pro Gold Coast, e anzi ha detto in generale di sentirsi competitivamente più completo di quando aveva iniziato il Tour 20 anni fa.

Una curiosità: quest’anno nel Tour ci sarà una differenza di 23 anni, tra l’atleta più anziano e quello più giovane.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
10 + 1 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER