Skin ADV
Report | 2 febbraio 2012

John John Florence Vince Volcom Pipe Pro

Mentre l’Italia è sotto la morsa del freddo, alle Hawaii si surfa in pantaloncini e John John Florence mette nel sacco un’incredibile vittoria al Volcom Pipe Pro in una finale quasi tutta casalinga, passando in testa davanti a Jamie O’Brien negli ultimi 15 secondi della heat.

 

La finale è stata monopolizzata da Jamie O’Brien per 34 minuti e 45 secondi dei 35 minuti di durata totale, prima del colpo di scena di Florence che ha vaporizzato in un attimo le speranze di Jamie’O di portare a casa il titolo. Fino ad allora, O’Brien aveva dominato con due onde quasi perfette da 9.00 e 9.43, poi a cinque minuti dalla fine è arrivato un primo set con onde di 8-10 piedi, di cui Florence ha approfittato prendendo una prima onda e facendo un tubo in backside sulla sinistra profondissimo e quasi impossibile da uscire. Invece Florence è schizzato fuori e ha preso un perfect 10.

 

 

Sull’onda subito dietro di lui, O’Brien ha replicato con un tubo profondo da 9.93. Siamo a un minuto dalla fine e Florence va già a congratularsi con Jamie O’Brien. Poi l’orizzonte si oscura, montagne d’acqua distraggono Florence… c’è ancora tempo per un’ultima onda, mancano 15 secondi al suono della campana. Sotto gli occhi di O’Brien, Florence parte e si infila sotto il lip e dentro un tubo da 9.93. E Vince.

E’ il secondo titolo consecutivo per Florence, dopo la vittoria dell’anno scorso.

Il prossimo appuntamento targato Volcom sarà il Fiji Pro, quarta tappa dell’ASP WCT, dal 3 al 15 giugno.

 

Qui sotto i migliori scatti dell’evento courtesy Volcom

 

FINAL
1st – John John Florence (HAW) 19.93pts, $20,000
2nd – Jamie O’Brien (HAW) 19.40pts, $10,000
3rd – Kai Barger (HAW) 18.20pts, $6,500
4th – Nathan Yeomans (CA, USA) 7.57pts, $5,500

SEMI FINALS
H1: Jamie O’Brien (HAW) 17.77pts ; Kai Barger (HAW) 17.10pts ; Billy Kemper (HAW) 7.90pts ; Tanner Hendrickson (HAW) 5.10pts
H2: John John Florence (HAW) 13.56pts ; Nathan Yeomans (USA) 12.83pts ; Bruce Irons (HAW) 12.40pts ; Jonathan Gonzalez (CNY) 7.44pts

QUARTERS
H1: Billy Kemper (HAW) 12.00pts ; Jamie O’Brien (HAW) 11.87pts ; Tim Reyes (USA) 9.10pts ; Gabe Kling (USA) 6.63pts
H2 : Kai Barger (HAW) 14.66pts ; Tanner Hendrickson (HAW) 14.50pts ; Flynn Novak (HAW) 10.83pts ; Fredrick Patacchia (HAW) 3.63
H3 : Nathan Yeomans (USA) 13.27pts ; Jonathan Gonzalez (CNY) 12.50pts ; Carlos Munoz (CRI) 11.50pts ; Kalani Chapman (HAW) 4.77pts
H4: John John Florence (HAW) 16.34pts ; Bruce Irons (HAW) 13.00pts ; Alexander Grey
(USA) 8.40pts ; Mitchel Coleborn (AUS) 4.84pts

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Soul Surfing Day 2016

A Recco si svolgerà il primo evento europeo di Soul Surfing, il progetto sviluppato dal s…

Confusion

Senza la divisa da ufficio, Angelo Bonomelli si trasforma completamente in un’altra…

Fabrizio Passetti Indo Experience

Fabrizio Passetti ha documentato la sua recente esperienza in Indonesia in un video girato…

Splitting Baguettes

Alessandro Piu sulla costa atlantica francese quest’estate non solo ha condiviso le …

Il Pane è Sacro: Phil Grace in Italia

La factory di Dr. Ank ospita una leggenda  dello shaping internazionale. Phil Grace shape…

Boscaglia Spodesta Pistidda a Li Junchi Longboard Fest

Boscaglia spodesta  Pistidda dal trono e vince Li Junchi Longboard Fest 2016. Marco Bosca…

Finisce l’avventura dei nostri Junior ai Mondiali ISA

Con l’eliminazione di Mattia Migliorini termina l’avventura ai Mondiali ISA dei nostri…

Mondiali ISA Vissla World Junior Championship 2016

Terminato il mondiale ISA alle Azzorre per il Team Italia con l’ultima heat disputat…

Patagonia Yulex Tour Pronto a Partire

Pronto a partire il tour italiano di Patagonia per presentare la nuova muta in gomma natur…