Skin ADV
Articoli | 10 gennaio 2012

Cina Nuova Frontiera del Surf

Il surf agonistico sbarca in Cina con l’Hainan Wanning Riyue Bay International Surfing Festival Presented by Quiksilver.


Riyue Bay e le sue lunghe sinistre

 

 

In questi giorni sull’isola di Hainan si sta svolgendo il Wanning Riyue Bay International Surfing Festival Presentato da Quiksilver e fortemente voluto dal presidente ISA Fernando Aguerre. Il festival è iniziato il 5 gennaio per proseguire fino al 14 e include una serie di due contest consecutivi, affiancati dall’Hainan Food Festival e live music. L’obiettivo è quello di espandere il surf tramite la sua introduzione al popolo cinese, che conta 1,3 miliardi di abitanti, unendo l’aspetto sportivo con gli elementi della cultura cinese.

Il primo dei due contest, partito il 7 gennaio, si è appena concluso dopo quattro giorni di competizioni. L’ISA China Cup si è conclusa ieri con la vittoria del team Australiano che ha guadagnato l’oro, seguito da Francia e USA.

Da domani partirà il secondo dei due contest in programma, l’Hainan Classic, una competizione valevole per il circuito ASP Maschile 4 stelle, con un montepremi di 95.000 dollari che richiama nomi importanti nelle competizioni, come Cory Lopez, Royden Bryson, Cristobal de Col.

La speranza è che questo primo festival apra le porte alla diffusione del surf in Cina. Il festival è trasmesso in live streaming sul sito ufficiale.

Qui sotto gli highlights day 1 e 2


 

Open Women Final
Gold – Sofia Mulanovich (PER) – 15.27
Silver – Sarah Baum (RSA) – 13.70
Bronze – Diana de Souza (BRA) – 12.60
Copper – Justine Dupont (FRA) – 10.76

Open Men Final
Gold – Heath Joske (AUS) – 17.50
Silver – Cory Lopez (USA) – 12.33
Bronze – Marc Lacomare (FRA) – 12.30
Copper – Nic Muscroft (AUS) – 4.13

Final ISA China Cup Team Rankings
1. Australia – 12,930
2. France – 11,658
3. USA – 10,690
4. Peru – 10,028
5. Brazil – 9,760
6. South Africa – 8,880
7. Argentina – 7,690
8. Venezuela – 7,460

Più info e live straming: hainaninternationalsurfingfestival.com

 

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Pipe Masters 1985: Occy’s Win

Inizia oggi il waiting period del Pipe Masters. Trentun’anni fa Mark Occhilupo vince…

Al via domani i Mondiali ISA di Adaptive Surf

Ai nastri di partenza i mondiali ISA di adaptive surf a La Jolla, California. Ecco il team…

P A U S E

Pausa pranzo tra sud ovest della Francia e Indonesia con Bruno Degert    

Roberto D’Amico Back to Quemao Class

Roberto D’Amico torna a Lanzarote per il Quemao Class insieme ai migliori tube rider…

Ufficiale: Leonardo Fioravanti farà il WCT

La battaglia per la qualificazione al WCT è finita e la lista dei top 10 QS ben delineata…

60” Edoardo Papa November Ep. 1

Edoardo Papa si racconta in un nuovo progetto video in quattro episodi stagionali. 60 seco…

Eddie Would Go. And The Eddie Will Go

Inizia con la classica cerimonia di apertura il waiting period della 32^ edizione del Quik…

Il Fascino Discreto della Bora

Fare surf in Adriatico con la bora in una giornata invernale è quasi proibitivo ma ha se…

Leo Fioravanti a Nias. Epic Bonus Track

Leonardo Fioravanti nella session epica a Nias attraverso la lente di Alessio Saraifoger. …