Skin ADV
News | 12 ottobre 2011

Bear Pro Presentato Ieri a Milano

Si è svolta ieri a Milano la conferenza stampa di presentazione ufficiale del Bear Pro World Longboard Title che si svolgerà a Levanto dal 10 al 20 novembre 2011 con i top 32 longboarders al mondo che si contenderanno il titolo di campione del mondo long.


Alessandro Demartini si è appena guadagnato la second wild card per il mondiale, dopo i trials di Levanto

Alla conferenza stampa erano presenti tutti i maggiori rappresentanti degli organismi coinvolti in questo evento storico per il surf in Italia, dal CEO ASP Brody Carr al direttore generale di Bunch srl, proprietaria del marchio Bear main sponsor dell’evento, Federico Delunas.

 “E’ un evento senza precedenti mai avvenuto in Italia ed è un sogno che si realizza, siamo molto emozionati di dare ai surfisti italiani quello che volevano da tempo” ha commentato Brody Carr. Per l’occasione – continua Carr – l’ASP assicurerà la copertura mediatica garantendo la diretta in web casting di tutto il mondo.”

Per il vincitore ci sarà, oltre al titolo, un assegno da 50,000 dollari offerti dal main sponsor Bear.

“Sarà un’ottima occasione – afferma Muniz – per trasmettere la mia più grande “ossessione” e magari a qualcuno verrà voglia di surfare sentendo la passione con la quale parlano i surfisti del loro sport”. ha detto Sergio Muniz, testimonial dell’evento e ormai cittadino acquisito di Levanto.

Tra i partner dell’evento, una nota di rilievo: Special Olympics che per la prima volta si lega ad un campionato mondiale di surf. Parteciperà una rappresentativa degli atleti di Special Olympics Italia i quali verranno coinvolti in un turbinio di iniziative e cerimonie tutte dedicate a loro, alla loro passione per lo sport e soprattutto per il surf. Tra le iniziative non potevano naturalmente mancare speciali lezioni di surf. I mondiali di surf non saranno però solo sport: sono previsti eventi collaterali e comprendono musica, arte, presentazioni di libri, rampe da skateboard e proiezioni di film legati al surf. Tutte le info sulla pagina dedicata all’evento www.aspeurope.com/italy/


Marco Boscaglia parteciperà al mondiale grazie alla wild card concessa dallo sponsor. Foto Aldo Giummo

QUESTI I TOP 32 LONGBOARDERS CHE PARTECIPERANNO AL MONDIALE
BEAR PRO WORLD LONGBOARD TITLE 2011
Desoto, Duane HAW
Jensen, Taylor USA
Ingleby, Harley AUS
Sphaier, Rodrigo BRA
Delpero, Antoine FRA
Sallas, Kai HAW
Delpero, Edouard FRA
Bing, Justin ZAF
Close, Jackson AUS
Matos, Amaro BRA
Neal, Jared AUS
Rajzman, Phil BRA
Skinner, Ben GBR
Snow, Ned HAW
Silvani, Tony USA
Young, Bryce AUS
Bage, Eduardo BRA
Higashikawa, Yasuaki JPN
Howard, Zack USA
Surman, Mitch AUS
Moir, Matthew ZAF
Pioli, Dane AUS
Weare, Bradley ZAF
Arauzo, Remi FRA
Griffiths, Adam GBR
Mothershead, Troy USA
Akimoto, Shohei JPN
Robbins, Cole USA
Silva, Jefson BRA
Derizans, Andre HAW
Demartini, Alessandro ITA
Boscaglia, Marco ITA

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Soul Surfing Day 2016

A Recco si svolgerà il primo evento europeo di Soul Surfing, il progetto sviluppato dal s…

Confusion

Senza la divisa da ufficio, Angelo Bonomelli si trasforma completamente in un’altra…

Fabrizio Passetti Indo Experience

Fabrizio Passetti ha documentato la sua recente esperienza in Indonesia in un video girato…

Splitting Baguettes

Alessandro Piu sulla costa atlantica francese quest’estate non solo ha condiviso le …

Il Pane è Sacro: Phil Grace in Italia

La factory di Dr. Ank ospita una leggenda  dello shaping internazionale. Phil Grace shape…

Boscaglia Spodesta Pistidda a Li Junchi Longboard Fest

Boscaglia spodesta  Pistidda dal trono e vince Li Junchi Longboard Fest 2016. Marco Bosca…

Finisce l’avventura dei nostri Junior ai Mondiali ISA

Con l’eliminazione di Mattia Migliorini termina l’avventura ai Mondiali ISA dei nostri…

Mondiali ISA Vissla World Junior Championship 2016

Terminato il mondiale ISA alle Azzorre per il Team Italia con l’ultima heat disputat…

Patagonia Yulex Tour Pronto a Partire

Pronto a partire il tour italiano di Patagonia per presentare la nuova muta in gomma natur…