Skin ADV
Comunicato Stampa | 7 settembre 2011

Surfando a Carnevale… The Winner Is

Report della prima edizione estiva della Surfata di Carnevale! La rivincita sulla Patana!

Il vincitore

 

E alla fine l’ha spuntata Stefano Dubbiosi mascherato da Coniglietta di Play Boy che è andato a  strappare il primo posto su un agguerritissimo parterre. Le voci di corridoio lo davano come favorito sin dai primi istanti quando è apparso sul “campo gara” di fronte agli scogli del Molo di Viareggio con quell’originalissimo abbigliamento. Ha primeggiato sulla sempre premiata cugina Alice, che si è classificata seconda grazie alla sua riuscitissima maschera da Lady Gaga, e su Chiara Martignago vestita da “Fondatore di Play Boy” con tanto di pantofole.

Il vincitore ha dovuto sconfiggere anche un criticissimo “Partito dei No” che fino all’ultimo ha tentato di influenzare il verdetto insinuando che la “Coniglietta di Play Boy” era, in realtà, poco credibile a causa delle braccia ricoperte di tatuaggi, delle gambe notevolmente pelose e della barbetta incolta.

Ma dopotutto Surfando non è una gara di sosia, il “Partito dei No” non ha prevalso e la Coniglietta di Play Boy è stata incoronata vincitrice della prima edizione estiva di Surfando. La Giuria di Qualità ha deciso di premiare l’ardita scelta dell’uso del tacco 10 con il quale il Dubbiosi è riuscito a prendere anche un paio di onde! Pregustando la vittoria il vincitore ha voluto omaggiare l’Associazione organizzatrice con una bella targa di legno, con incollata la scarpa tacco 10 utilizzata alla surfata di carnevale, con la seguente incisione “Un piccolo passo per una coniglietta, un grande passo per l’Associazione Soul Riding! Un ringraziamento speciale! SMACK!”

Ormai affezionati al terzo gradino (ci si erano già piazzati all’edizione invernale vestiti da Messicani) Lorenzo Bibo Martelli e Fabio Diolaiuti, vestiti da Senatori Romani, che rilanciano “Al prossimo Surfando per il clan Dubbiosi (5 partecipanti, due dei quali sul podio) non ci sarà storia … puntiamo dritti alla vittoria!”.

Appuntamento, quindi, a febbraio per l’edizione invernale con un grande interrogativo “Chi riuscirà a spodestare il Clan Dubbiosi dal trono di Surfando?”

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...