Skin ADV
Eventi | 5 aprile 2011

Vintage Surf Auction

Alle Hawaii torna anche quest’anno a luglio l’asta delle tavole d’epoca presentata da Quiksilver

 

 

L’Hawaiian Islands Vintage Surf Auction, ideata ormai 10 anni fa e diventata un successo internazionale in grado di attrarre i più grandi appassionati di tavole d’epoca, torna quest’anno il 22 e 23 luglio con nuovi pezzi unici che faranno gola ai collezionisti di memorabilia surf.

Hanno transitato sul banco d’asta alcuni degli oggetti più preziosi della storia del surf, tavole, abbigliamento e trofei appartenuti a surfisti famosi, opere d’arte, riviste, poster e quant’altro riguardi la cultura surf.

Quest’anno il 65% dei pezzi all’asta provengono dai mitici anni ’80, con un minimo di 25 anni alle spalle per essere legittimamente dichiarati Vintage, e per avere un valore devo essere corredati di una buona storia che li riguardi.

Tra essi, una tavola originale shapata da Pat Curren modello “Speed” del 1963 ritrovata in un magazzino dove erano depositati oggetti appartenuti all’attore Steve McQueen, ammassata tra motociclette, macchine da corsa e oggetti di scena.

 

Tra i pezzi che andranno all’asta quest’anno eccone alcuni:

$40,000 1949/50 11’0″ Bob Simmons foam sandwich board.
$39,000 1955 10’4″ Matt Kivlin balsa board.
$33,000 1960s 11’0″ Buzzy Trent model Surfboards Hawaii, by Dick Brewer.
$25,000 8’0″ Lightning Bolt shaped by Gerry Lopez.
$20,000 13’8″ wooden Tom Blake Rogers paddleboard.

 

Mark Richards potrebbe mettere all’asta la sua Twin Fin dell’82 con la quale ha ottenuto tante vittorie

 

www.hawaiiansurfauction.com

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...