News

ISA World Surfing Games
Partiti Senza l’Italia

Il Perù ha accolto sabato oltre 200 atleti provenienti da 30 nazioni per partecipare ai Billabong  ISA World Surfing Games presentati da Amarok di Volkswagen.

Dopo la cerimonia di apertura di martedì, le nazioni hanno iniziato la gara ieri mettendo in campo i loro cavalli di battaglia sulle sinistre di Caballeros, atleti del calibro di Mick Campbell (AUS), Hira Teriinatofa (TAH), Ben Bourgeois (USA), Drew Courtney (AUS).

Assente l’Italia, che ai precedenti giochi si era classificata 16esima.

L’evento è trasmesso live sul sito ufficiale 

http://billabongpro.com/isa10/live/

 

One thought on “ISA World Surfing Games
Partiti Senza l’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
29 + 12 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER