Skin ADV
Report | 13 ottobre 2010

La Battaglia Dei Reverse
Tofino Diaries

Tra un salmone affumicato alla griglia e una zuppa di granchio (l’ingrediente principale dei menù di Tofino) la tempesta è passata e l’O’Neill CWC Canada ha preso il via. 

 

Chesterman Beach

 

Gli ultimi tre giorni hanno permesso il completamento del primo round (dei 96) e di passare direttamente all’inizio del secondo. Ormai il tempo comincia a stringere e gli organizzatori devono sfruttare tutto il possibile.

 

Non sembra nemmeno una gara del WQS visti i personaggi ex atleti del WCT che vi partecipano, e anche gli altri non sono da trascurare: Timmy Reyes, Shaun Cansdell, Josh Kerr, Kekoa Bacalso, Jon Jon Florence, Julian Wilson, Mitch Coleborn, Yadin Nicol, Cory Lopez…

L’eroe locale Peter Devries

 

Il tempo alterna sole a pioggia, ma le onde sono costanti e la spiaggia si affolla soprattutto quando ci sono le heat degli eroi locali come Peter Devries, vincitore dello scorso anno, local di Tofino, che ha passato il primo e secondo round e aspetta di disputare la heat del terzo.

Sam Lamiroy, dalle fredde acque della Cornovaglia a quelle della British Columbia

 

Dopo il no show di Royden Bryson e l’eliminazione di Stuard Kennedy, due dei favoriti a guadagnarsi l’assegno da 50.000 dollari per il vincitore del circuito CWC, si riaprono tutte le possibilità, e si deciderà tutto a Santa Cruz la prossima settimana, dove si disputerà l’ultima tappa.

Josh Kerr, air reversee numero 18

 

A proposito di air reverse, sembra proprio che ormai la manovra più comune dopo il take off sia l’air reverse. Se contate una media di quattro air reverse a heat (contando per difetto) e moltiplicate per le 32 heat finora disputate, fate un pò voi i calcoli…

Timmy Reyes cade sotto i colpi di reverse di Hank Gaskell

 

Video Highlights 

Day 2

 

Day 3

 

Day 4

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...