Skin ADV
Articoli | 10 settembre 2010

Hurley Pro Trestles
Tutte Le Novità

Trestles si prepara ad ospitare la sesta tappa dell’ASP World Tour dal 12 al 18 settembre 2010, con una promettente swell in arrivo e l’applicazione delle nuove regole di gara che vedranno gareggiare 36 atleti invece dei soliti 45.

Mick Fanning  è al sesto posto in classifica, ma l’anno scorso ci ha insegnato che tutto è possibile a questo punto della stagione

 

 

 

Dopo Teahupoo infatti sono stati definiti il top 34 che da Trestles in poi parteciperanno al Tour, insieme alle due wild card, che sono state assegnate a Kieren Perrow e Gabe Kling. Al primo per ricompensarlo di un infortunio sofferto a inizio stagione e che lo ha tenuto fuori per i primi tre eventi, al secondo perchè a metà stagione aveva il punteggio più alto nel World Ranking dopo il taglio degli atleti da 45 a 34.

 

Tom Whitaker, invece, fuori dai top 34, tornerà nel Tour come riserva al posto di Joel Parkinson e fino a quando Joel non si riprenderà dall’infortunio al tallone.

 

 

 

Tra le wild card di Trestles ci sarà anche il giovane prodigio locale Kolohe Andino, che farà il suo debutto nell’ASP World Tour con una heat contro Slater e Luke Steadman

 

 

 

Alla fine del 2010, i top 34 saranno formati dai Top 22 della classifica ASP World Tour, dai successivi Top 10 dell’ASP World Ranking, e dalle due wild card.

 

Dane Reynolds è sempre uno dei favoriti a Trestles

 

 

NUOVO FORMAT

Ecco come funziona il nuovo format da 36 atleti:

 

Round 1: 12 heat da 3, il primo avanza al terzo round, il second e il terzo passano al secondo round

Round 2: 12 heat da 2 (testa a testa), il primo avanza al terzo round, il secondo termina con un 25esimo posto parimerito

Round 3: 12 heat da 2 (testa a testa), il primo avanza al quarto round, il secondo termina con un 13esimo posto parimerito

Round 4: 4 heat da 3, il primo avanza ai quarti, il secondo e il terzo passano al quinto round.

Round 5: 4 heat da 2 (testa a testa), il primo avanza ai quarti, il secondo esce con un nono posto parimerito

Quarti: 4 heat da 2 (testa a testa), il primo avanza in semifinale, il secondo è quinto parimerito

Semifinali: 2 heat da 2 (testa a testa), il primo va in finale, il secondo è terzo parimerito

Finale: Testa a testa.


Tom Whitaker rimpiazzerà Parkinson fino a completa guarigione
 
 

HURLEY PRO TRESTLES ROUND 1 MATCH-UPS:
Heat 1:Dane Reynolds (USA), Chris Davidson (AUS), Luke Munro (AUS)
Heat 2:Adriano de Souza (BRA), Adam Melling (AUS), Brett Simpson (USA)
Heat 3:Mick Fanning (AUS), Taylor Knox (USA), Travis Logie (ZAF)
Heat 4:Taj Burrow (AUS), Patrick Gudauskas (USA), Gabe Kling (USA)
Heat 5:Jordy Smith (ZAF), Kai Otton (AUS), Rob Machado (USA)
Heat 6:Kelly Slater (USA), Luke Stedman (AUS), Kolohe Andino (USA)
Heat 7:Bede Durbidge (AUS), Jeremy Flores (FRA), Matt Wilkinson (AUS)
Heat 8:Bobby Martinez (USA), Michel Bourez (PYF), Daniel Ross (AUS)
Heat 9:C.J. Hobgood (USA), Jadson Andre (BRA), Dusty Payne (HAW)
Heat 10:Andy Irons (HAW), Tiago Pires (PRT), Tom Whitaker (AUS)
Heat 11:Adrian Buchan (AUS), Owen Wright (AUS), Roy Powers (HAW)
Heat 12:Fredrick Patacchia (HAW), Damien Hobgood (USA), Kieren Perrow (AUS)

 

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...