Skin ADV
News | 8 settembre 2010

Bear E Ducati Insieme
Per Una Nuova Tendenza

E’ stata presentata ieri a Bologna presso il Museo Ducati all’interno della sede del noto marchio di motociclette, la nuova collezione 2011 Bear-Ducati frutto di un accordo di co-branding tra i due storici marchi.

 
Bear, il famoso brand californiano di “activewear” che affonda le sue radici nella stylosophy del surf, ha siglato un accordo di co-branding con Ducati, vera e propria icona del motociclismo internazionale, che con le sue moto caratterizzate da performance, tecnologia e design, identifica il “made in Italy” sulle piste e sulle strade di tutto il mondo.
 
Motociclisti e surfisti; due differenti “community” che, tuttavia, condividono valori importanti e significativi quali libertà, passione, sport, sfida e tradizione.
Due “premium  brand”, leader nel rispettivo settore, ma anche due veri e propri miti che si uniscono per creare un nuovo stile, una nuova proposta destinata a conquistare consensi e destinata a proporre una nuova, interessante, tendenza.
 
She’s a Monster
 
La collaborazione tra Bear e Ducati ha dato vita ad una “capsule collection” che si compone di  capi surfwear e beachwear caratterizzati da una forte contaminazione con il mondo della motocicletta. L’universo del surf e quello della moto vengono uniti, anche stilisticamente,  da un’unica appassionante “curva” che, oltre a richiamare il logo Ducati,  è anche  il simbolo grafico che ha ispirato la collezione. I colori sono il nero, il bianco ed il rosso, tonalità simbolo di essenzialità e stile, ma anche i cromatismi che sono presenti sia nel marchio Bear che in quello Ducati.
 
A partire dalla primavera 2011, le nuove proposte saranno disponibili, per il mercato italiano, presso i migliori negozi specializzati di abbigliamento e beach wear.
Una parte della collezione verrà commercializzata anche nei Ducati store di tutto il mondo e nei Ducati Caffe’.
 
Boardshort Bear-Ducati 2011
 
Fondata nel 1926, la Ducati produce motociclette di ispirazione sportiva, caratterizzate da potenti motori “desmodromici”, design innovativo e tecnologia all’avanguardia. La gamma di moto Ducati comprende diversi segmenti di mercato, che variano per caratteristiche tecniche e di design e per tipologia di clientela: Superbike, Streetfighter, Monster, Multistrada, SportClassic e Hypermotard. Le moto sono vendute in oltre 65 paesi in tutto il mondo, con una concentrazione maggiore nel mercato europeo, nord-americano e giapponese.
 
 
Ducati è attualmente impegnata in forma ufficiale sia nel Campionato Mondiale Superbike che nel Campionato Mondiale MotoGP. In Superbike si è laureata Campione del Mondo Costruttori nel 2009, aggiudicandosi sedici degli ultimi diciannove titoli del Campionato, oltre ad essersi aggiudicata per tredici volte il titolo iridato piloti. In MotoGP, dove partecipa dal 2003, ha conquistato il titolo di Campione del Mondo nella stagione 2007 conseguendo sia il titolo costruttori che il titolo piloti.
Per ulteriori informazioni sulla società, si veda il sito web  www.ducati.it
 
L’infradito Bear-Ducati che troveremo nei negozi il prossimo anno
 
Bear si posiziona sul mercato come competitor nel settore dello sportwear di alto livello, sebbene le sue radici siano radicate nella stylosophy del surf’70, che il film  “Un mercoledì da Leoni”, cult movie perenne riferimento al marchio, rispecchia alla perfezione.
 
Per il brand Bear è stato implementato un piano di evoluzione, che, si prevede, toccherà la fase acuta nel 2010. Questo progetto verterà su un rinnovamento della distribuzione in allineamento con il respiro attuale del marchio, rispettandone posizione e brand mission, allo scopo di aumentare nei prossimi tre anni il fatturato di questo storico marchio californiano da cinque a dieci milioni di euro.
 
Ad oggi la distribuzione di Bear conta 450 punti vendita e si pone  come obbiettivo futuro il rafforzamento e consolidamento  delle reti distributive anche oltre il confine, soprattutto nel mercato statunitense.
 
Per il 2010 gli sforzi comunicativi e i piani marketing sono stati focalizzati su azioni mirate al mantenimento dell’immagine del marchio nel settore surf e snow . Per questo motivo Bear sponsorizzerà le surf school più importanti d’Italia e una  serie di eventi sempre legati a questo mondo. Inoltre, a conferma del continuo impegno nel sostenere i valori dell’eco-sostenibilità, Bear, supporterà diverse attività nell’ambito delle Iniziative Oceaniche indette in tutto il mondo da SurfRider Foundation.
 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...